in ,

Gran Premio della Malesia Motogp: Marc Marquez il campione con la voglia di vincere

Ci sarà da divertirsi nei venti giri del Gran Premio di Malesia a Sepang. Pedrosa parte a fionda, seguito da Dovizioso, Lorenzo e Rossi

2° giro Marquez attacca Bradl e si mette alle spalle di Rossi

3° giro Cade Pedrosa che però riparte scivolando in 20° posizione

4° giro Contatto tra Lorenzo e Marquez si toccano andando larghi nella curva 1. Lorenzo-Rossi e Marquez sono molto vicini.

5° giro Lotta tra Bradl e Crutchlow per la quinta posizione, ma quest’ultimo è costretto a fermarsi per un problema tecnico. Ottima gara di Espargaro nonostante la frattura al piede.

6° giro Ottimo Dovisioso al quarto posto

7° giro Ancora quattro o cinque giri e poi comincerà il decadimento dei pneumatici. Hayden cade e per lui la gara è finita.

8° giro Il terzetto di testa conduce la gara, vicinissimi l’uno all’altro. Marquez sembra studiarli in attesa dell’attacco.

9° giro Attacco di Rossi dall’interno e Marquez tenta di approfittarne. Ma Lorenzo tiene duro.

10° giro Lorenzo è sotto pressione! Rossi all’interno ci riprova e supera la Yamaha di Lorenzo e il pubblico è in visibilio. Marquez cerca d’infilarsi all’interno ma Jorhe tiene testa ma poi viene superato.

11° giro Rossi- Marquez e Lorenzo. Sorpassi spettacolari tra i tre super-Campioni

12° giro Marquez riesce a superare Rossi con una staccata profonda. Valentino Rossi però non ci sta è gli resta incollatoRossi secondo a Sepang

13° giro Marquez perde terreno sulla coppia di testa. Rimonta straordinaria di Pedrosa che sale in 11° posizione. Mentre Rossi prova ad attaccare lo spagnolo. Valentino, in questo momento, non si risparmia tenendo sotto pressione Marquez

14° giro Valentino continua a guadagnare su Marquez. Quest’ultimo prova a staccare il Dottore.

15° giro Marquez e Rossi in battaglia, Lorenzo invece a 9 sec di distacco. Dovizioso ha dei problemi tecnici che non ha a che fare con l’usura delle gomme.

16° giro Lorenzo non riesce a stare al passo dei due capolisti.

17° giro Valentino perde qualcosa nei confronti di Marquez , non riesce a tenere il suo passo.

18° giro Marquez conduce la gara ormai è sicuro del podio

19° giro Rossi sembra aver allentato la presa anche se la lotta per la seconda posizione è ancora aperta quindi deve fare attenzione a Lorenzo

20° giro Rossi ha dato tutto portando al limite i suoi pnneumatici. Marquez vince la sus 12° gara seguito da uno strepitoso Rossi e terzo Jorge Lorenzo. Espargaro P, dopo una gara calvario, riesce ad arrivare sesto! Bradl e Smith rispettivamente quarto e quinto.

Ordine d’arrivo di Malesia

1. M. MARQUEZ Repsol Honda Team Honda 40’45.523
2. V. ROSSI Movistar Yamaha MotoGP Yamaha +2.445
3. J. LORENZO Movistar Yamaha MotoGP Yamaha +3.508
4. S. BRADL LCR Honda MotoGP Honda +21.234
5. B. SMITH Monster Yamaha Tech 3 Yamaha +22.283
6. P. ESPARGARO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha +34.668
7. Y. HERNANDEZ Energy T.I. Pramac Racing Ducati +38.435
8. A. DOVIZIOSO Ducati Team Ducati +48.839
9. H. BARBERA Avintia Racing Ducati +50.792
10. S. REDDING GO&FUN Honda Gresini Honda +59.088
11. H. AOYAMA Drive M7 Aspar Honda +1’15.949
12. M. LAVERTY Paul Bird Motorsport PBM +1’17.966
13. M. DI MEGLIO Avintia Racing Avintia +1’27.773
14. B. PARKES Paul Bird Motorsport PBM +1’44.244

UeD Barbara De Santi e Franco Garna

Uomini e Donne anticipazioni Trono Over: Barbara abbandona il programma?

Fiorentina news

Fiorentina news: ecco le scelte di Montella per l’ottava giornata di Serie A