in , ,

Gran Premio di Aragon Motogp: Lorenzo show per una gara insolita

Tutto è pronto per la gara di MotoGP ad Aragon 2014. Dani Pedrosa parte fortissimo seguito da Iannone. Pedrosa ha un ritmo indiavolato ma Marquez si difende

Andrea Iannone, finisce sull’erba e perde il controllo! .

Dopo Iannone anche Rossi, che aveva fatto una rimonta strabiliante, finisce sull’erba artificiale ed è caduto. Il pilota italiano si tiene il braccio ed esce in barella assistito dallo staff medico.

Marquez e Lorenzo girano su tempi incredibili! Pedrosa intanto segue staccato di 350 millesimi

Gara amara per i piloti italiani (Iannone in testa, Valentino quarto) caduti entrambiEspargaro è secondo

Lorenzo passa Marc Marquez a quindici giri dalla gara. Lorenzo, Marquez e Pedrosa sono i piloti di testa seguiti da Dovizioso.

Pedrosa è un pò in difficoltà. Ma Marquez non ci sta ed tenta di attaccare Lorenzo.

Marquez sorpassa Lorenzo a 12 giri dalla fine. Intanto inizia a piovere ed esce la bandiera bianca e i piloti possono scegliere se cambiare la moto. Dovizioso conduce una gara in solitaria in quarta posizione

A 10 giri dalla fine Crutchlow è settimo. Lorenzo e Marquez sono attaccati e si superano riprendendosi la posizione. Ma Lorenzo ha la meglio!

Rimangono 9 giri di fuoco. Marquez e Pedrosa superano Lorenzo. Pedrosa diventa aggressivo con continui sorpassi

Lorenzo perde sui due piloti di testa. Piove sempre di più. Pedrosa e Marquez sono attaccati ma i rischi sono altissimi

A cinque giri dalla fine è caduto Dovizioso e poco dopo anche PedrosaCrutchlow è terzo

Marquez in solitaria. La pioggia aumenta

A tre giri dalla fine cade anche Marquez. Adesso i primi tre sono: Lorenzo, Espargaro A e Crutchlow

Lorenzo è in testa dopo una gara strabiliante e deve amministrare un vantaggio di 3 secondi su Espargaro A.

Ultimo giro Jorge Lorenzo vince per la prima volta e Crutchlow ha tentato di prendersi la seconda piazza di Espargaro A.

Ordine d’arrivo G.P. d’Aragon

1. J. LORENZO Movistar Yamaha MotoGPLap 23
2. A. ESPARGARO NGM Forward Racing+10.295
3. C. CRUTCHLOW Ducati Team+10.312
4. S. BRADL LCR Honda MotoGP+11.718
5. B. SMITH Monster Yamaha Tech 3+29.483
6. P. ESPARGARO Monster Yamaha Tech 3+29.686
7. A. BAUTISTA GO&FUN Honda Gresini+29.763
8. H. AOYAMA Drive M7 Aspar+37.841
9. N. HAYDEN Drive M7 Aspar+42.957
10. S. REDDING GO&FUN Honda Gresini+53.937

festival cioccolato Perugia 2014

Eurochocolate Perugia 2014: date ed eventi

50 sfumature di grigio sequel

50 sfumature di grigio, nuove indiscrezioni: il sequel sarà più piccante