in ,

Gran Premio di F1 del Brasile: vince Rosberg, si dispera Hamilton e gioisce Massa

È stata una lunga battaglia a ritmi sostenuti. Ad Interlagos Rosberg e Hamilton hanno corso il loro G.P. personale, con le due Mercedes vicinissime. Dopo due gare andate a vuoto, Rosberg ha condotto una gara perfetta. Hamilton ha spinto oltre ogni limite però è uscito di pista ed è riuscito fortunatamente anche a recuperare. Dopo il cambio gomme Hamilton ha accorciato il distacco, ma quando era in scia del tedesco non è mai riuscito a superarlo. Tutto è rimandato ad Abu Dhabi con un gran finale perché Hamilton ha 17 punti su Rosberg ma il doppio punteggio dell’ultima gara potrebbe ribaltare la situazione.

Ottimo terzo posto per Felipe Massa con la sua Williams che poteva essere inficiato dai 5” di penalità subiti per eccessiva velocità ai box. Il grande brasiliano ha avuto gli stessi ritmi delle due Mercedes e il podio davanti ai suoi conterranei è il miglior premio per una stagione tutta in crescendo. Alle spalle di Felipe un Jenson Button strabiliante con la sua McLaren, seguito da Sebastian Vettel e dalle due Ferrari di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen, protagoniste negli ultimi giri di una bella gara. Nel Mondiale costruttori, Ferrari e McLaren ottengono gli stessi punti ovvero 16 e così, resta invariata, la lotta per il quarto posto.

Ordine d’arrivo Gran Premio del Brasile

1. Nico Rosberg (GER/Mercedes) – 1:30:02.555
2. Lewis Hamilton (GBR/Mercedes)– + 1.457
3. Felipe Massa (BRA/Williams-Mercedes)– + 41.031
4. Jenson Button (GBR/McLaren-Mercedes)– + 48.658
5. Sebastian Vettel (GER/Red Bull Racing-Renault)– + 51.420
6. Fernando Alonso (ESP/Ferrari) – + 1:01.906
7. Kimi Räikkönen (FIN/Ferrari)– + 1:03.730
8. Nico Hulkenberg (GER/Force India-Mercedes) – + 1:03.934
9. Kevin Magnussen (DEN/McLaren-Mercedes)– + 1:10.085
10. Valtteri Bottas (FIN/Williams-Mercedes) – + 1 giro
11. Daniil Kvyat (RUS/STR-Renault) – + 1 giro
12. Pastor Maldonado (VEN/Lotus-Renault)– + 1 giro
13. Jean-Eric Vergne (FRA/STR-Renault) – + 1 giro
14. Esteban Gutierrez (MEX/Sauber-Ferrari)– + 1 giro
15. Sergio Perez (MEX/Force India-Mercedes) – + 1 giro
16. Adrian Sutil (GER/Sauber-Ferrari) – + 1 giro

Lorenzo Crespi ospit

Lorenzo Crespi Domenica Live: “Sto meglio, vorrei chiarire con Milly Carlucci”

britney spears fidanzato

Britney Spears ha un nuovo amore lontano dai riflettori