in

Grande Fratello 13, Andrea e Greta: cuore infranto per il giovane bolognese

Eh sì, gli indugi sono ormai rotti e nella casa del Grande Fratello 13 i concorrenti iniziano a darsi da fare, in amore si intende. Dopo la doccia bollente e il bacio sfiorato tra Chicca e Giovanni, è arrivato il turno di Andrea e Greta, ma in questo caso le cose sono andate diversamente e il bolognese porta a casa un bel rifiuto.

Greta corteggiata

Siamo alle solite. Qualcosa è cambiato tra i ragazzi della casa ed ora viene dato molto più spazio al romanticismo. Una sorta di gara a chi riesce a formare la prima coppia di questa 13esima edizione del Grande Fratello o semplicemente un desiderio di coccole ed effusioni varie. Insomma, qualcosa si sta muovendo e se in questi ultimi giorni abbiamo visto Chicca e Giovanni scambiarsi tenere effusioni ed arrivare a sfiorare il bacio, le cose non sono andate proprio bene ad Andrea e Greta. L’iniziativa è partita proprio dal giovane bolognese, che ha deciso di dichiararsi: “E’ una conoscenza che va al di fuori di un’amicizia, sono sincero”, ha spiegato Andrea, che ha poi concluso laconico: “Io sono attratto da te, sei una persona che mi incuriosisce”. La dolce dichiarazione è arrivata dopo un giro di parole del tipo: “Tizio e Caio si conoscono in maniera ‘amicosa’.. poi ci può essere un rapporto di amicizia oppure si può sentire attrazione”. Anche se poi il gieffino ha tenuto a precisare: “Tu non mi hai fatto capire nulla eh…”.

E la risposta di Greta? Di quelle che nessun uomo vorrebbe sentirsi dire: “Mi fa piacere parlare e stare con te. Mi piacere avere un contatto con te. Sei una bella persona”, insomma a voler dire che tra di loro ci può essere solo una bella amicizia. Non ci resta che attendere eventuali sviluppi e scoprire se Andrea cercherà in qualche modo di farle cambiare idea.

Facefeed, il social network del selfie

Michele_Emiliano

Bari, proposta choc del sindaco Emiliano: “Togliamo i figli ai mafiosi”