in

Grande Fratello 13, Modestina e il mistero del cellulare

Continuano ad abbattersi come un uragano le polemiche su questa edizione del Grande Fratello, che sta per chiudere i battenti tra le ire del pubblico e dei fan. E dopo le accuse di complotto e parole in codice tra Fabio, Angela e Roberto, ecco pronto un mistero che riguarda un presunto cellulare tra le mani dell’insospettabile Modestina, che sta facendo il giro del web e sta alimentando non pochi sospetti.

Modestina e Mirco GF13

A quanto pare la bella siciliana sarebbe stata sorpresa dalle telecamere del programma intenta a gesticolare con le dita in un modo molto familiare a quanti scrivono sms sui cellulari, seduta comodamente sul divano, una situazione molto dubbia seguita però da un insolito quanto repentino cambio di scena. Il video incriminato è stato pubblicato da un utente ma poi abilmente ripreso da Roger Garth, il famoso opinionista artefice del tormentone che ha coinvolto Roberto Ruperti  e la sua presunta omosessualità. La cosa avrebbe fatto rizzare i capelli a molti fan, tanto più che il regolamento del reality vieta categoricamente l’utilizzo di cellulari e qualsiasi strumento che possa mettere in contatto i concorrenti con il mondo esterno.

Evidentemente la produzione non ha fatto caso alle immagini, visto che la registrazione è stata mandata in onda senza problemi, ma esiste già un precedente clamoroso che alimenterebbe dubbi e sospetti. A quanto pare già Andrea Cerioli avrebbe notato la vibrazione di un cellulare, ma il video sarebbe poi stato oscurato dalla regia per problemi tecnici. Si attendo chiarimenti sulla questione durante la diretta di domani anche se, ad onor del vero, non ci sono prove certe che mostrino l’esistenza di un cellulare in casa né tantomeno si è mai visto qualcosa di simile in questi 68 giorni di riprese 24 ore su 24. 

Seguici sul nostro canale Telegram

juve patrice evra

Mercato, Inter: nerazzurri in pole position per Patrice Evra

Antonio Cassano Parma

Serie A: Europa League e retrocessioni