in

Grande Fratello 13, Roberto e Giovanni a confronto

Questa settimana è arrivato anche per Roberto il momento di scontrarsi con Chicca in una nomination sulla quale pesa una settimana davvero intensa per il concorrente romano che, dopo l’uscita della sua amata Diletta, ha trovato da dire su alcuni dei suoi compagni. Complice la tensione che si respira in queste ultime fasi della gara, il serale di lunedì è stato molto acceso e tra Roberto e Giovanni sono volate parole grosse. Ma forse la saggezza della nomination o la paura di dover abbandonare la casa porta consiglio, ed ecco che Roberto ha cercato scuse e confronti con il concorrente veronese.

Roberto in confessionale

Giovanni è stato letteralmente preso di mira da Roberto lunedì sera in diretta, durante una discussione in cui era coinvolta Chicca e le sua improvvisa quanto sospetta amicizia con Mirco. Da qui sono volate parole grosse, che Giovanni non è riuscito a mandare giù tanto da confessare di vedere con occhi diversi il compagno e di non fidarsi più fino in fondo delle sue parole. “Era una cosa repressa“, ha spiegato Roberto, parlando di problemi mai affrontati e mai risolti che poi sono esplosi in un impeto di rabbia e che hanno ingigantito oltremodo le cose. “Mi sono sentito davvero offeso e preso in giro“, ha confessato poi Giovanni in confessionale. Per Roberto si è trattato di una aspetto del suo carattere che ha cercato per anni di reprimere ma che in questa situazione di forte stress è riemerso prepotentemente manifestandosi in una rabbia, a volte, fuori dal controllo e che ha minato il rapporto che in questi mesi si è venuto a creare tra i due. Un comportamento che ha radici profonde legate alla perdita del padre e all’unico modo che conosceva per reagire: “l’aggeressività che avevo per difendermi da ragazzino, da adolescente, quando mi sono trovato spiazzato da solo, con mia madre e mia sorella e dovevo essere cattivo“, ha spegato Roberto.

Ma qualcosa si è definitivamente rotto tra i due, tanto che per Giovanni il compagno è riuscito ad esprimere il suo punto di vista con parole opportune, ma la stima che ha finora provato nei suoi confronti sembra essere definitivamente sfumata.

Mirco in confessionale

Grande Fratello 13, Mirco: “Samba è un giocatore”

Alluvione Sardegna

Alluvione Sardegna: nel registro degli indagati Ugo Cappellacci e Protezione Civile