in

Grande Fratello 14: Alessandro Calabrese svela di essere stato manipolato

Alessandro Calabrese, ex concorrente del Grande Fratello 14, durante un’intervista a Radio Rai ha affermato che la sua permanenza all’interno della Casa più spiata d’Italia è stata in larga parte “manipolata”. L’imprenditore laziale ha raccontato che il Grande Fratello 14 girava molto attorno alla sua persona.

Alessandro ha raccontato, col senno del dopo, che è stato spinto a mettere in atto certi comportamenti non del tutto volontari, che non avrebbe mai compiuto da solo. L’ex concorrente ha rivelato che spesso si ritrovava al centro dell’attenzione e delle vicende che succedevano dentro la Casa del Grande Fratello, senza che lui in realtà lo volesse.

In conclusione l’ex gieffino, che ora sta vivendo una felice storia d’amore con la siciliana Lidia Vella, si è ricreduto su Federica Lepanto con cui aveva iniziato una conoscenza intima, prima che entrasse tra i partecipanti dello stesso reality l’ex fidanzata, Lidia:A quanto pare la vittoria di Federica è stata meritata, è molto amata dal pubblico. Io nella Casa ho visto altro, ma se tutte queste persone hanno notato altro significa che mi sono sbagliato… Io le ho sempre detto tutto quello che pensavo in faccia, anche per aiutarla a crescere, visto che sono più grande di lei di parecchi anni. Sono contento che abbia vinto e spero che trovi la sua vera identità, dato che mi ha confessato di soffrire di doppia personalità”.

shutterstock - cagliari scontro convogli

Cagliari, scontro frontale fra treni: oltre 50 feriti, grave un macchinista

ROBERTA BRUZZONE SU CASO VANNINI

Omicidio Marco Vannini: la registrazione audio fatta dalla vicina dopo lo sparo