in ,

Grande Fratello Vip a rischio chiusura? Una edizione fra flop e polemiche

Il Grande Fratello Vip è a rischio chiusura? In molti se lo augurano, ma non per colpa di Ilary Blasi, bensì per per via dei comportamenti dei Vip reclusi. Questa edizione, caratterizzata, dopo le primissime puntate, dal grande flop in termini di dati Auditel e dalle grandi polemiche per colpa delle frasi pronunciate da Clemente Russo e da Stefano Bettarini, ha infatti sollevato numerosi interrogativi e spinto molti a prendere posizioni forti contro il programma e la Rete.

Da chi ha scelto di non parlare più del Grande Fratello Vip per non fare pubblicità ad un programma altamente diseducativo e pronto a veicolare concetti omofobi e misogini, a chi si è scagliato pesantemente contro la produzione, la Rete e i protagonisti; insomma la lista dei  telespettatori arrabbiati e sul piede di guerra pare essere molto lunga.

Fra i Vip vi sono, sicuramente:  Simona Ventura, chiamata direttamente in causa dall’ex, Stefano Bettarini, e da Clemente Russo, che, a quanto pare, procederà per vie legali; ma anche Mara Venier, che su Instagram si era già espressa sulla frase di Clemente Russo ai danni di Bosco e poi Selvaggia Lucarelli e Nina Moric.  Anche Scialpi non ha di certo avuto parole di elogio per il Grande Fratello Vip e per i concetti omofobi lasciati passare senza prendere alcun provvedimento.

Le segnalazioni dei telespettatori sul web, poi, sono infinite. Dalla frase di Clemente ai danni di Bosco, da Asia, la figlia di Antonella Mosetti che si comporta male nei confronti di Gabriele Rossi, poi ancora Clemente Russo e Stefano Bettarini contro le donne e, fra le cose minori, Pamela Prati e Valeria Marini che con sale e acqua santa tentano di proteggersi dagli influssi negativi di Mariana Rodriguez.

Non solo chiacchiere da social. Non solo commenti per creare attenzione attorno al Grande Fratello Vip, anche perché a tutto c’è un limite. Ciò che è accaduto è andato oltre il limite e oltre ai provvedimenti, per sua tutela e per tutela dei suoi figli, che prenderà Simona Ventura, vi sono anche altri che oltre a esprimere il proprio parere hanno fatto seguire alle parole i fatti.

Il Codacons, tramite il suo presidente, Carlo Rienzi, ha definito: “Inaccettabile che in un paese dove ogni giorno ci si indigna per atti di violenza sulle donne e per gravi episodi omofobici, possano andare in onda trasmissioni nelle quali emerge sessismo, maschilismo e omofobia” aggiungendo che:  “La messa in onda in diretta di affermazioni offensive per la figura delle donne e per gli omossessuali, senza alcun contraddittorio o censura, lancia messaggi pericolosissimi ai più giovani, che come noto emulano i comportamenti dei personaggi famosi visti in tv”.

Il ministro della Giustizia ha, invece, chiesto, per Clemente Russo un intervento del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria affinché venga analizzata e valutata la conformità dei comportamenti dell’atleta in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Azzurre.

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Isola dei Famosi 2017 Stefano Bettarini e Alessia Marcuzzi in polemica

Anticipazioni Grande Fratello Vip puntata 3 ottobre: Clemente Russo e Stefano Bettarini a rischio squalifica

Replica Uomini e Donne 4 novembre 2016

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: il primo bacio di Claudio e Riccardo