in

Grande Guerra, il centenario: a Torino una mostra a colpi di matita e satira

È la città di Torino a ricordare il centenario della Grande Guerra nel mondo più insolito, ospitando una mostra di vignette satiriche che fa riflettere sull’immane tragedia umana vista da una prospettiva assolutamente inedita.

Prima guerra mondiale mostra satirica Torino

Si intitola “Matite di Guerra, satira e propaganda in Europa (1914-1918)” e raccoglie il meglio della produzione satirica di quegli anni, riprodotto su giornali di trincea, cartoline d’epoca, libri e disegni. Nonostante la censura, infatti, sono molti i disegnatori europei – dall’Italia alla Germania, dalla Spagna alla Francia – che sono riusciti a fissare su carta con sarcasmo ed ironia i momenti drammatici di quegli episodi.

Obiettivo ultimo? Riflettere sull’insensatezza del conflitto, partendo proprio da quelle immagini di propaganda che avrebbero dovuto contribuire ad accrescere l’odio per il nemico.

La mostra, curata da Dino Aloi e promossa dal Consiglio regionale e dalla Consulta Europea, inaugura il 3 ottobre 2014 e rimarrà aperta al pubblico fino al 3 dicembre. L’appuntamento è a Palazzo Lascaris, dove ha sede il Consiglio regionale, in via Alfieri 15.

In occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, sono stati pensati anche alcuni itinerari di viaggio che permettono di ripercorrere le tracce e i luoghi del conflitto: scoprili su UrbanPost.

 

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

tale e quale show

Tale e Quale Show terza puntata: vittoria di Valerio Scanu

David Lynch Lucca Film Festival 2014

David Lynch ospite al Lucca Film Festival 2014