in ,

Grecia, Alexis Tsipras vicino alle dimissioni: elezioni anticipate a settembre?

La Grecia si prepara alle elezioni anticipate: stando a fonti dell’esecutivo, Alexis Tsipras potrebbe decidere da un momento all’altro di comunicare al popolo le sue dimissioni.

Pare che il Premier, non essendo riuscito a sedare l’opposizione interna al suo partito Syriza, che ha sempre osteggiato la scelta di accettare un nuovo accordo per salvare il Paese, non sia riuscito a trovare altra soluzione se non quella di ricorrere a elezioni anticipate.

Quando il popolo potrebbe essere chiamato alle urne? Secondo le prime indiscrezioni e gli annunci sulle televisioni greche, la scelta potrebbe ricadere su una data di settembre, forse il 13 o il 20, convocazione che permetterebbe a Tsipras di godere ancora di una certa popolarità. Altri rumors parlano di ottobre o novembre, quando sarà trascorso un lasso di tempo sufficiente per poter valutare i primi risultati dell’attuazione del piano di salvataggio.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

vittorio brumotti aggredito

Vittorio Brumotti aggredito rischia un occhio: “Aggressori, voglio le vostre colpe”

cinquanta sfumature di nero film

50 sfumature di nero: Keira Knightley nel cast? Potenziale rischio per il matrimonio di Jamie Dornan