in ,

Grecia: tassisti picchiano giovani napoletani, uno in gravi condizioni

Zante. Vacanza traumatica per dei giovani turisti napoletani. Tre giovani tra i 20 e i 25 anni sono stati aggrediti da un gruppo di tassisti. Salvatore, uno dei tre giovani racconta che mentre erano nel centro di Laganas in sella agli scooter, hanno affiancato alcuni taxi al semaforo e in seguito sono stati accerchiati da una decina di tassisti.

grecia zante tassisti contro giovani napoletani

Gli uomini li hanno aggrediti verbalmente, accusandoli di averli tamponati. “Nemmeno il tempo di comprendere il reale motivo del diverbio e già erano partiti spintoni, calci e pugni”. Uno dei tre, Antonio, ha subito i danni maggiori.

Attualmente si trova nel presidio ospedaliero locale per aver subito un violento colpo all’occhio. I medici sospettano che abbia dei danni alla retina. Dovranno recarsi a loro spese ad Atene per effettuare ulteriori visite e accertamenti.

ultime notizie serie a

Amichevole Inter: l’Eintracht ne fa 3 ai nerazzurri

Calciomercato Milan

Calciomercato Torino news: il punto sulle trattative dei granata