in ,

Greenpeace campagna Detox: 7 aziende italiane partecipano

Greenpeace ha lanciato la campagna Detox, proponendo alle aziende di tutto il mondo di impegnarsi a non usare prodotti chimici all’interno della propria filiera. In Italia 7 aziende hanno aderito, la prima è stata Valentino Fashion Group. Ecco quali sono le aziende italiane che partecipano alla campagna Detox di Greenpeace.

Le 7 aziende italiane che partecipano a Detox sono: il gruppo Miroglio, Berbrand, Tessitura Attilio Imperiali, Italdenim, Besani e Zip. Secondo Greenpeace, impegnarsi nel mondo della moda “può influire direttamente o indirettamente su 70 milioni di capi d’abbigliamento all’anno”.

Chiara Campione, responsabile del progetto per conto di Greenpeace, ha detto: “L’impegno di queste aziende ci dimostra come una moda senza agenti nocivi sia possibile e alla portata del mercato. I tessuti e gli accessori prodotti da queste filiere saranno utilizzati anche da quei marchi del lusso che continuano a ignorare l’impatto che i loro vestiti hanno sull’ambiente e sulla salute di tutti noi”.

Max Zanotti Dj Myke progetto DVDM

Max Zanotti e Dj Myke: primo singolo iTunes per il progetto DVDM

Corrado Formigli

Piazzapulita anticipazioni e ospiti 22 settembre: Sergio Cofferati, Peter Gomez e Giorgia Meloni