in ,

Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, sono state liberate le ragazze italiane rapite in Siria

Greta Ramelli e Vanessa Marzullo sarebbero state rilasciate dai miliziani di Al-Nusra, l’organizzazione jihadista che le teneva prigioniere in Siria. Le due ragazze lombarde erano state rapite a fine luglio in Siria e le ultime notizie che si avevano di loro erano arrivate tramite un video del 31 gennaio in cui, abbigliate alla foggia islamica, chiedevano aiuto al Governo italiano.

La notizia del loro rilascio ora corre sul web e, nonostante il secco “no comment” della nostra intelligence, il tam-tam sul web è già partito e pare anche da fonti sicure quali sono i molti account Twitter che i miliziani siriani gestiscono. Se fosse vero, probabilmente la liberazione sarebbe avvenuta dietro riscatto pagato dall’Italia. Infatti, diversamente dagli USA, la politica italiana in casi come questo prevede il pagamento in denaro per il rilascio dei propri cittadini.

testamento Pino Daniele compagna Amanda Bonini Fabiola Sciabbarrasi

Testamento Pino Daniele, ecco cosa succederà alla compagnia Amanda Bonini

terzo royal baby nato oggi

William e Kate sono su Twitter: già 100mila iscritti