in ,

Grey’s Anatomy 12×24, finale di stagione con addio: come andare avanti

Alcuni pensano che gli ultimi giorni di maggio siano fantastici, perché anticipano l’estate. Evidentemente, costoro non guardano serie tv, altrimenti saprebbero bene che non c’è periodo peggiore di questo: i season finale sono una tragedia per gli amanti delle serie tv che devono puntualmente fare i conti con la tipica crisi esistenziale di fine stagione. E’ il caso di Grey’s Anatomy 12, come colmare il vuoto?

Stagione dopo stagione, un personaggio ha abbandonato il cast di Grey’s Anatomy. Il saluto più triste di tutti è arrivato con Grey’s Anatomy 11, quando il Dottor Stranamore ha chiuso gli occhi per sempre. Se siete sopravvissuti a quell’episodio, allora forza e coraggio: siete pronte ad affrontare il season finale di Grey’s Anatomy 12, che ha visto Callie abbandonare il suo posto. O meglio, Sara Ramirez, ha detto addio a Grey’s Anatomy. In attesa di vedere come sarà Grey’s Anatomy 13 non restano che due possibilità.

La prima scelta è quella per i più sadici: il rewatch. Siete pronti a rivivere da zero i bei momenti trascorsi in compagnia di Grey’s Anatomy ai tempi di Shepherd e Callie? Siete pronti a piangere ancora per tutti gli addii di dodici stagioni? Se la risposta è no, allora è meglio optare per la seconda opzione: amanti di Shonda Rhimes, How to get away with a murder e Scandal vi aspettano.

Ken Loach filmografia, i magnifici 5 del vincitore di Cannes 2016

Amici 15

Cristiano Cosa Amici 15, intervista esclusiva: “bisogna essere devoti alla musica”