in ,

Grillo e la gaffe su Dudù: “Da affidare alla vivisezione”, è polemica

E’ polemica intorno alla recente frase di Beppe Grillo su Dudù, il popolare cagnolino di Silvio Berlusconi e Francesca Pascale. “Dudù deve essere affidato alla vivisezione“, ha esordito il leader del leader del Movimento 5 Stelle nel suo ultimo intervento a Padova. Poche parole sono bastate per scatenare la protesta contro Grillo, da sempre notoriamente e pubblicamente schierato contro la vivisezione. Contro di lui, animalisti, politici e, ovviamente in prima fila, Francesca Pascale.

berlusconi e dudu

È una notizia che Grillo sia favorevole alla vivisezione. Non è una notizia che per lui ammazzare non è un reato“, ha commentato Francesca Pascale, nonché padroncina di Dudù, sui social network. Poco importa se poco dopo Grillo ha cercato di rimediare alla colossale gaffe con un tweet: “Sono da sempre contro la vivisezione, sono molto affezionato al mio cane Delirio e auspico una partito-vivisezione attraverso la democrazia“, ha pubblicato il leader del M5S. Peccato che, contro di lui, fosse già scattata una protesta universale che, forse per la prima volta, mette tutti d’accordo!

A commentare la gaffe di Grillo è stata subito Michela Brambilla: “E’ un messaggio bruttissimo, che non fa ridere… Mi meraviglia molto“, ha commentato indignata. Dal canto suo, Daniele Capezzone ha rincarato la dose contro Grillo con un tocco di ironia, raccomandando che “l’importante è che Dudù non salga mai in macchina con Grillo”. Michaela Biancofiore è invece passata senza troppi giri di parole alle accuse: “Grillo è peggio di Hitler, è l’alter ego di Mengele, il medico boia simbolo dell’olocausto nazista“. Insomma, un piccolo barboncino è riuscito a scaldare gli animi della politica italiana. Chissà se farebbe lo stesso effetto sapere che oggi il popolo italiano è vivisezionato dal fisco e praticamente ridotto alla fame…

Seguici sul nostro canale Telegram

Italia

Mario Balotelli, maxi furto in casa: rubati gioielli e Porsche

venier lite carraro ventura

Domenica In anticipazioni ultima puntata del 18 maggio: Massimo Ranieri, Giampiero Galeazzi e Carlo Conti