in ,

Grillo, frase shock sui migranti: “I profughi portano Tbc in Italia”

Riecco Beppe Grillo scatenato. E il suo anatema non risparmia nessuno. Primo bersaglio nel suo mirino, il Premier Matteo Renzi, all’indomani del lancio in pompa magna del suo “Governo dei 1000 giorni”: “Siete pronti? Ecco le tasse sulla casa che arrivano quest’autunno. Con Renzie, tassa dopo tassa, l’Italia affonda”, scrive il comico genovese sul suo profilo Facebook, riportando sul social un link dal suo blog titolato “Un autunno da incubo”.

Il leader del M5S, non pago, rincara la dose con un altro post, sempre su Facebook. Stavolta l’oggetto del suo messaggio riguarda il dramma della immigrazione, ormai ingestibile dall’Italia. “Il ritorno delle malattie infettive #tbcnograzie”, recita il link: “I triti e ritriti confronti degli italiani come popolo di migranti che deve comprendere, capire, giustificare chiunque entri in Italia, sono delle amenità tirate in ballo dai radical chic e dalla sinistra che non pagano mai il conto e da chi non vuole affrontare il problema”.

Tribunale di Palermo respinta la richiesta di scarcerazione al boss che si fingeva Jonny Stecchino

Palermo: mafioso si finge pazzo come Jonny Stecchino, il gip gli nega la scarcerazione

Maroon 5 concerto Milano 2015

Maroon 5, concerti in Italia: il 12 giugno 2015 a Milano