in

Grillo, “Italia nazione ridicola”. Tsunamitour Cinisello, Brugherio e Imperia: diretta streaming web

Beppe Grillo attacca il governo sull’IMU e denuncia il coro di applausi dei media definiti «a libro paga». E mentre è già in viaggio per nuove tappe del suo #tsunamitour per le elezioni amministrative, pubblica un duro post sul suo blog «Il paese va a pezzi con gente che si butta dalla finestra, si spara, si dà fuoco e ci regalano lo zuccherino dell’IMU».

Beppe Grillo

LE PROSSIME TAPPE DELLO TSUNAMITOUR DI BEPPE GRILLO

In realtà il leader del Movimento 5 Stelle è quasi più duro con i media che con il Governo: parla di “zuccherino” per il rinvio dell’IMU a settembre, ma è uno zuccherino che potrebbe rivelarsi avvelenato se alla fine la riforma della tassazione sulla prima casa non andasse in porto entro la fine di agosto.

«Questi sono venditori di pentole in giacca e cravatta – scrive Grillo – che usano giornalisti tromboni a libro paga, specialisti nel bacio della pantofola, per iniettare bromuro nella popolazione. Incapaci, dilettanti, specialisti del nulla. Un minestrone rancido.»

Beppe Grillo parla poi di “nazione ridicola”, tirando in ballo anche il Presidente Napolitano definito “un vecchio di 88 anni” eletto per evitare qualsiasi cambiamento. Poi il nuovo attacco all’informazione, in particolare televisiva.

«Cui prodest – scrive Grillo – questa rappresentazione mal recitata, questo teatrino indecente? Alle aziende di Berlusconi, al mancato coinvolgimento del pdmenoelle nel MPS, a guadagnare tempo per neutralizzare il M5S attraverso l’informazione televisiva delle Bocche di Rosa e degli Stuoini», chiosa Grillo.

La #tsunamitour di Beppe Grillo e del Movimento 5 Stelle fa tappa oggi a Cinisello Balsamo (ore 14) e Brugherio (ore 16), quindi stasera a Imperia. Segui la diretta streaming su UrbanPost.

Clamoroso, Mazzarri ha firmato con l’Inter?

Stefania e Andrea

Anticipazioni Uomini e Donne: Andrea sceglie ed Eugenio e Francesca partono