in ,

Grillo sul sindaco di Londra: “Vediamo quando si fa esplodere a Westminster”

Il comico e attivista Beppe Grillo, cofondatore del Movimento 5 Stelle, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul nuovo sindaco di Londra che sono destinate a sollevare un’aspra polemica; il rappresentate dei pentastellati ha sparato a zero su Sadiq Khan durante un suo spettacolo a Padova nella serata di ieri, dove davanti a 2500 spettatori paganti ha “fatto il suo show”.

Grillo ha iniziato prima dicendosi sorpreso positivamente dal fatto che tante persone abbiano deciso di votare per “un bangladesciano”, definendo l’avvenimento come una di quelle impensabili sorprese che la vita può riservare. Il comico però non si ferma qui e continuando ad esternare il suo punto di vista sul nuovo primo cittadino della capitale britannica ha rincarato la dose con una battuta di cattivo gusto:

“Voglio poi vedere quando si fa saltare in aria a Westminster…”, una battuta di cattivo gusto, forse parte del bagaglio di satira dissacrante che appartiene ad un comico ma che per certi versi può sembrare di cattivo gusto. Si attendono ora le reazioni da parte dell’opinione pubblica e della politica italiana.

Game of Thrones 6×04 anticipazioni: lui é tornato, Daenerys salva?

Attacchi di panico e ansia 5 stranezze

Attacchi di panico: 5 stranezze che colpiscono chi soffre di ansia