in ,

Guerriglia urbana a Milano: lancio di pietre contro la polizia per lo sgombero di due centri sociali

A Milano è in corso una vera e propria guerriglia urbana, in seguito allo sgombero forzato dei due centri sociali Corvaccio e Rosanera, siti in via Ravenna, zona Corvetto. I disordini sono esplosi stamani all’alba, quando poliziotti e carabinieri si sono presentati in tenuta antisommossa nei centri sociali. Proprio in quella via di recente erano state fatte delle perquisizioni, in seguito alla vicenda dell’assalto degli antagonisti al circolo Pd di via Mompiani.

Con l’arrivo delle forze dell’ordine in strada si è assistito al lancio di pietre, bottiglie ed altri oggetti, cui sono seguiti in risposta lacrimogeni e almeno due cariche della polizia. I ragazzi dei centri sociali ed altri occupanti abusivi hanno scagliato la loro ira contro i militari, arrivando ad incendiare i cassonetti dei rifiuti per usarli poi alla stregua di barricate. Alcuni di loro sono già stati fermati per essere identificati.

Amici 14 candidati canto

Amici 14 news: ecco i nomi degli otto cantanti candidati al banco

festival del vintage Ferrara 2014

Officina del Vintage Ferrara 2014: inizio ed eventi del festival dedicato al remake