in ,

Guerrina Piscaglia processo, padre Gratien: confratello padre Silvano testimonierà in suo favore

Nuova udienza ad Arezzo oggi, venerdì 29 aprile 2016, del processo sull’omicidio di Guerrina Piscaglia a carico di padre Gratien Alabi. Quella odierna sarà un’udienza molto importante, in quanto potrebbe già arrivare la decisione dei giudici della Corte d’Assise, chiamati ad esprimersi in merito alla custodia cautelare ai domiciliari per l’imputato. In altre parole, il religioso congolese potrebbe tornare in libertà.

>>> QUI TUTTI GLI ARTICOLI SUL CASO GUERRINA PISCAGLIA

Attesa inoltre la deposizione di un testimone irrintracciabile fino a poco tempo fa, che il pm Marco Dioni aveva convocato e che oggi è arrivato fra i primi in tribunale: si tratta di padre Silvano, che all’epoca dei fatti viveva in canonica a Ca’ Raffaello insieme a padre Gratien. Il teste sarà sentito in mattinata: “Sono venuto dalla Francia per fare il mio dovere e credo nell’innocenza di padre Graziano”, queste le sue parole, riportate da Il Corriere di Arezzo.

mara venier domenica in

Isola dei famosi 2016, Mara Venier stizzita: “Vi spiego cosa non mi è piaciuto”

british airways

Paura a Heathrow: tempesta di fulmini, colpito aereo della British Airways (Video)