in ,

Guerrina Piscaglia processo ultime notizie: revocati gli arresti domiciliari a padre Gratien

Clamoroso colpo di scena nel caso relativo alla scomparsa di Guerrina Piscaglia, del cui presunto omicidio ed occultamento di cadavere è accusato il prete congolese, padre Gratien Alabi, sotto processo in Corte d’Assise ad Arezzo.

È di poco fa la notizia secondo cui la Corte di Cassazione avrebbe accolto il ricorso del pm Marco Dioni, titolare dell’inchiesta, contro gli arresti domiciliari concessi al religioso. La Suprema Corte ha infatti annullato quanto stabilito dal tribunale del Riesame di Firenze il 3 dicembre 2015, rinviando gli atti del fascicolo allo stesso, chiamato ora a decidere nuovamente sulla misura cautelare. Intanto padre Gratien resta nel convento romano dei Premostratensi, dove stava appunto scontando i domiciliari.

Nell’accogliere la istanza del pm Marco Dioni, il procuratore generale della Cassazione avrebbe indicato nei confronti dell’imputato il pericolo di reiterazione del reato ma non il rischio di fuga.

higuain consigli fantacalcio 37a giornata

Ultime notizie Napoli calcio: Higuain come Maradona nel 1984, ecco la decisione dell’argentino

intervista esclusiva avvocato cosima serrano

Sarah Scazzi, intervista esclusiva all’avvocato di Cosima Serrano: “Processo costruito sul nulla”