in ,

Guerrina Piscaglia, ultime news a Estate in diretta: nessun complice per padre Gratien

Nuovi sviluppi nelle indagini sul caso relativo alla scomparsa di Guerrina Pisaglia, a darle poco fa Salvo Sottile ed Eleonora Daniele, nel corso della nuova trasmissione del pomeriggio di Rai 1, “Estate in diretta”. Dopo aver fatto il punto sull’inchiesta, infatti, è giunta l’indiscrezione: sarebbe padre Gratien Alabi l’unico e solo sospettato dell’omicidio della donna. La Procura di Arezzo avrebbe infatti escluso il coinvolgimento di altre persone nel delitto, reputando inverosimile che sulla scena del crimine ci fossero altre figure oltre al religioso congolese.

Gli inquirenti avrebbero scartato la pista dei complici, giudicando estranei alla vicenda il marito di Guerrina, Mirco Alessandrini, indagato nell’inchiesta per false dichiarazioni al gip, e i due frati che fino a qualche mese fa condividevano con Gratien la canonica di Ca’ Raffaello: padre Silvano e padre Giovan Battista.

Guerrina Piscaglia sarebbe stata uccisa: cadono quindi le ipotesi investigative dell’allontanamento volontario (Guerrina non avrebbe mai abbandonato il figlio e poi non guidava l’auto, dicono gli inquirenti), dell’incidente e del suicidio. A giorni riprenderanno inoltre le ricerche del corpo della casalinga; due le aree che saranno battute dagli investigatori: la zona boschiva della Cicognaia e quella della Marecchiese, la strada che collega Ca’ Raffaello a Rimini, dove Guerrina fu vista per l’ultima volta, a piedi, il 1° maggio 2014.

pensioni Tito Boeri contro con Cesare Damiano

Riforma pensioni 2015 ultime novità: precoci ed esodati, prepensionamento e penalizzazioni

Giochi Europei

Baku 2015, programma martedì 16 giugno: al via Tiro con l’arco, Boxe e Tiro a segno