in ,

Guerrina Piscaglia ultime notizie a Chi l’ha visto?: violato il segreto istruttorio?

Cosa è successo nelle indagini per la scomparsa di Guerrina Piscaglia, la mamma di Cà Raffaello sparita nel nulla lo scorso 1 maggio 2014? Cosa è successo dopo le chiacchierate fra gli inquirenti e padre Gratien? Durante la diretta di Chi l’ha visto?, il programma di Rai 3 condotto da Federica Sciarelli ed in onda questa sera, mercoledì 20 Maggio 2015, la giornalista e conduttrice ha parlato della possibilità che sia stato violato il segreto istruttorio. È veramente così?

Dopo aver mandato in onda l’appello di Mirko, marito di Guerrina Piscaglia, che cercata la moglie in un bosco, con l’ansia di trovarla cadavere in un sacco nero abbandonato, ha chiesto a padre Graziano di dire tutto ciò che sa: “Se sai qualcosa fallo sapere a tutta la nostra famiglia, soprattutto per Lorenzo”, Federica Sciarelli nella nuova puntata di Chi l’ha visto? ha ricostruito ciò che accadde fra il 5 e l’8 settembre scorso. Quello che per il gup è un “soggetto pericolosissimo e capace di avvicinare donne sprovvedute” potrebbe essere riuscito, grazie ad una fuga di notizia, ad aggiustare la sua versione dei fatti depistando tutti.

Dalla ricostruzione di Chi l’ha visto? è emerso come gli inquirenti siano riusciti a risalire ai messaggi che sono stati mandati dal cellulare di Guerrina Piscaglia e come siano riusciti ad analizzare soprattutto il primo messaggio partito dal cellulare della mamma di Cà Raffaello, un messaggio in cui, come detto da Padre Graziano, Guerrina annunciava di essere andata via a Gubbio con un suo amico marocchino. Chi ha ricevuto questo messaggio? Un prete nigeriano che lavora a Roma, un prete che apparentemente nessuno lo conosce, tranne padre Graziano.

Perché tutto questo è rilevante? Per scoprirlo Chi l’ha visto? ha ricostruito in parte ciò che accadde lo scorso 5 settembre quando gli inquirenti chiacchierando con il religioso gli chiedono come mai sia arrivato un sms dal cellulare di Guerrina ad un sacerdote che padre Graziano conosceva e Guerrina no. Ed il religioso, fino a quel momento non indagato, vede aggravarsi la sua posizione dopo un silenzio prolungato. Nel verbale in cui il religioso viene indagato, nell’ordinanza di arresto, si parla di una “strana comunicazione”, una strana comunicazione di cui, grazie al Vescovo di Arezzo, viene a conoscenza Padre Faustino. Come ha fatto il vescovo di Arezzo ad apprendere, nonostante il segreto istruttorio, tutto ciò? È proprio su questo punto che la trasmissione di Rai 3 ha iniziato ad interrogarsi per capire cosa possa essere successo.

Seguici sul nostro canale Telegram

Oled LG

Dopo le TV 4K tecnologia LED LG presenta un prototipo OLED da 0,97 mm e 1,9 kg

Finale Coppa Italia

Juventus – Lazio risultato finale: 2-1dts highlights, video gol Finale Coppa Italia