in ,

Guerrina Piscaglia, vigile urbano testimone: “Vidi uomo di colore in auto con donna”

Mentre padre Gratien attende in carcere il braccialetto elettronico che gli permetterà di essere trasferito ai domiciliari presso il convento romano del Premostratensi dove alloggiò prima di essere arrestato, il 23 aprile scorso, emergono indiscrezioni sui testimoni che saranno chiamati a deporre in aula in sua difesa durante il processo a suo carico, la cui prima udienza è in calendario per il prossimo 18 aprile.

Tra loro sarà ascoltato un vigile urbano di Ca’ Raffaello che riferì, in sede di indagine, agli inquirenti di avere scorto, tra le 13.30 e le 15, un’auto blu che procedeva da Molino di Bascio a Gattara, guidata da un uomo di colore dove sul posto del passeggero sedeva una donna di carnagione chiara con capelli neri. Un avvistamento povero di dettagli, giacché il teste anche oggi durante La vita in diretta ha ribadito di non essere in grado di dire con certezza che si trattava di padre Gratien e Guerrina, ma che tuttavia sarà vagliato in sede di dibattimento dai giudici, giacché non è escluso che l’uomo di colore potesse essere un altro frate della canonica in cui officiava l’indagato.

Il vigile del fuoco, 38enne che vive e lavora in Romagna, quel giorno si trovava nell’Aretino per fare un pic nic con familiari e amici, e si è detto disponibilissimo a raccontare ciò che vide nel pomeriggio di quel primo maggio, proprio nei minuti in cui Guerrina Piscaglia spariva nel nulla.

Oroscopo Paolo Fox 2016

Oroscopo Paolo Fox 2016: ecco le previsioni per tutti i segni

biagio antonacci tour 2016

Biagio Antonacci tour 2016 a Milano e Roma: date, prezzi e info sulle sei date “live” nei palasport