in

Guida all’acquisto degli sci inverno 2015

Si sta aprendo la stagione sciistica dell’inverno 2015 e, oltre a tanti esperti, ci sono anche molti semplici appassionati che vorrebbero attrezzarsi per dare “l’assalto alla neve”. Ma scegliere un paio di sci, visto anche il costo dell’acquisto, non è semplice. I modelli a disposizione sono moltissimi e per le esigenze più variegate. Il risultato è che se non scegliamo correttamente il paio di sci da acquistare potremmo trovarci di fronte ad una spesa ingente che però non fa al caso nostro. Insomma, ci vuole una guida all’acquisto degli sci per l’inverno 2015.

E quindi come scegliere gli sci? Innanzitutto valutando il proprio livello di esperienza. Se si è alle primissime armi, esistono modelli appositamente pensati per chi ha ancora poca dimestichezza con la neve. Richiedeteli al negoziante e saprà sicuramente indirizzarvi verso degli sci appositamente pensati per un livello di esperienza basso.

Altrimenti è possibile scegliere tra cinque macrocategorie di modelli.

1) Sci Race Carving, per lo sciatore di buon livello e con uno stile aggressivo. Perfetti se amate le piste dure e ghiacciate;

2) Sci Allaround, per lo sciatore di livello discreto che desidera migliorarsi. Sono sci estremamente comodi e maneggevoli. Non impegnativi, ma “seri”;

3) Sci Allmountain è lo sci del momento, perché, pur senza essere performante come il Race Carving garantisce ottime prestazioni su tutte le nevi. Va di gran moda soprattutto per gli amatori di buon livello;

4) Sci Free Ride, pensati per gli spiriti liberi. Sono infatti indicati soprattutto per chi ama sciare fuori pista. Ed è anche il loro unico utilizzo possibile. Infatti risultano molto lenti e poco adatti nelle piste dure e ghiacciate, mentre scivolano come olio sulla neve candida. Occhio che richiedono una certa abilità;

5) Sci Park&Pipe, ottimi per le acrobazie e i “numeri”di prestigio. Se non siete interessati a questo utilizzo, tenetevene pure alla larga.

IMPORTANTE! Se sei un appassionato che approfitta di ogni week-end (e non solo) per andare a sciare, ha senso che tu prenda due paia di sci: uno per la neve morbida e uno per quella più dura, così da essere al top in ogni situazione. Altrimenti ti consigliamo di acquistare degli sci All Around o All Mountain, che certamente non ti limiteranno, ma non ti faranno neppure spendere il prezzo di due paia di sci.

UN’ALTRA COSA! Spesso le piste, nel periodo della loro apertura, indicono delle giornate di test, cioè dei giorni in cui puoi provare gli sci che stai pensando di acquistare: approfittane! Ancora meglio sarebbe prenderli a noleggio prima di acquistarli, così da valutarli in pista.

Insomma, i passaggi per un saggio acquisto degli sci sono questi: 1) valutare l’utilizzo che se ne vuole fare, 2) scelta del modello o almeno della macrocategoria, 3) prova degli sci, 4) acquisto.

Buona neve!

top model 9 anni

Mosca: Kristina Pimenova baby top model a 9 anni, il web inferocito con sua madre

Pretty Little Liars

Anticipazioni Pretty Little Liars: 1×04 “Mi senti ora?”