in

Guido Meda yacht affonda a Isola del Giglio: “Salvato da un angelo custode”

Sono giorni di maltempo questi. L’Italia, dalla settimana di Ferragosto in avanti, è stretta dalla morsa di piogge e vento. La punta dell’iceberg si è toccato con il torrente Raganello, esondato in quel di Cosenza, precisamente nella zona del Pollino. Senza dimenticare le tre persone colpite in spiaggia dai fulmini (uno in gravi condizioni, ndr.). Il maltempo e la burrasca ha rischiato di giocare un brutto scherzo anche a Guido Meda, noto commentatore sportivo di MotoGp. Ex volto Mediaset, da qualche anno lavora per Sky Sport dove è anche vicedirettore. Il giornalista si trovava a bordo di uno yacht al largo dell’Isola del Giglio insieme ad altre otto persone, tra cui cinque bambini. Una burrasca improvvisa ha colto di sorpresa i navigatori e velocemente ha fatto affondare la barca, fortunatamente senza nessuna conseguenza per i vacanzieri.

Leggi anche: Calabria piena torrente, il bilancio si aggrava: 11 vittime accertate e almeno 5 dispersi

Guido Meda yacht affondato: “Un angelo custode ci ha salvato”

“E’ arrivata una tempesta, rapidamente, eravamo in mezzo – ha raccontato Meda a La Nazione – . Brutta, bruttissima disavventura. Ci siamo trovati in mezzo e purtroppo la barca è andata giù. Dico solo che per fortuna siamo tutti salvi e questo è ciò che conta davvero”. Il giornalista ha poi ringraziato tramite i social network chi da riva ha visto lo yacht affondare e ha chiamato in tempo i soccorsi. “Vorrei conoscere le quattro persone mandate da un angelo custode”, ha scritto su Twitter.

Maltempo in Toscana, colpito non solo Guido Meda

Il maltempo ha provocato danni anche a due piccole navi da crociera con a bordo complessivamente circa 400 persone. Le imbarcazioni avevano tentato di lasciare il porto ma hanno subito danni a causa delle onde. Grande spavento tra i passeggeri ma nessun ferito.

Fiorello show RaiUno 2018: salta tutto? L’indiscrezione ‘bomba’ che delude i fan

Assunzioni Westfield Milano 2018: 17mila posizioni aperte, le offerte di lavoro del nuovo centro commerciale (GUIDA COMPLETA)