in ,

Guns N’ Roses 2016, Slash sulla reunion: “Surreale, ma fila tutto liscio”

I Guns N’ Roses sono nel bel mezzo del loro tour 2016, che vede la band più pericolosa del mondo impegnata con la reunion più attesa degli ultimi tempi dagli amanti del rock. A tre mesi dall’inizio del “Not in this lifetime” tour, il chitarrista dei Guns N’ Roses ha rilasciato la prima intervista in cui parla della reunion 2016.

Ai microfoni della stazione radio 100.7, durante lo show condotto dal batterista degli Aerosmith, Slash ha confermato che la reunion dei Guns N’ Roses sembra ai membri della band una cosa surreale. “Gli show sono stati fantastici. Tutti immaginavamo che una cosa del genere non sarebbe mai successa, così stentiamo ancora a crederlo. Mi sembra così surreale, sai. Ma andiamo tutti d’accordo, e fila tutto liscio”.

Insomma, i vecchi rancori sono stati davvero messi da parte per regalare ai fan degli show degni di nota. Fino ad ora, infatti, nessuno si è mai lamentato di uno dei concerti dei Guns N’ Roses tornati insieme per la grande reunion. Nonostante l’impegno di Axl Rose con gli AC/DC, “tutti stanno suonando alla grande e si stanno impegnando” ha specificato Slash.

Euro 2016 Italia, sarebbe stata una vittoria di Pirro: ecco perché

Francia-Albania probabili formazioni Euro 2016

Francia – Islanda 5-2 video gol, sintesi, highlights Euro 2016