in ,

Guns N’ Roses reunion 2016 tour, appuntamento anticipato: le prime date

The most dangerous band in the world è pronta a tornare: la reunion dei Guns N’ Roses, tra l’entusiasmo della maggior parte dei fan e lo scetticismo di chi non crede in una performance da urlo, si concretizzerà molto prima del previsto, con due date a Las Vegas. Per chi, invece, volesse rivivere i momenti salienti che hanno portato alla formazione dei Guns N’ Roses, l’appuntamento è sul canale americano BBC4, il 5 febbraio.

Jon Brewer, regista dei film “The Life Of Riley” su B.B. King e “Afraid Of The Dark” su Nat King Cole, dirigerà anche “The most dangerous band in the world: the story of Guns N’ Roses”, documentario che verrà trasmesso, come anticipato, il 5 febbraio su BBC4 e subito dopo raggiungerà gli altri paesi. In attesa di rivivere sul piccolo schermo gli esordi e gli anni d’oro dei Guns N’ Roses, arriva direttamente dalla band la conferma che la formazione originale si esibirà l’8 e il 9 aprile.

Sul profilo Twitter ufficiale dei Guns N’ Roses, la band ha pubblicato un video che ha trasformato ogni dubbio in realtà: “Due notti, una band. Loro sono tornati. I Guns N’ Roses a Las Vegas”, sono le parole della voce entusiasmante che si pronuncia sulle note di Welcome To The Jungle. Il Coachella, dunque, non sarà la data che segnerà il ritorno sul palco dei Guns N’ Roses. Nel video, inoltre, vengono inquadrati i membri della formazione originale, ecco perché tutte le ipotesi sul ritorno dei tempi di Appetite For Destruction sono fondate.

photo credit: Guns N’ Roses en Chile 2011 via photopin (license)

rosa capuozzo dimissioni

Caso Quarto, sindaco Rosa Capuozzo si dimette: “Vince la camorra”

Fabio Fazio Che tempo che fa Anticipazione ospiti

Fabio Fazio, polemiche spot Tim: il conduttore cancellato da Ordine Giornalisti Pubblicisti