in ,

Guns N’ Roses reunion 2016: la conferma di Slash, gli indizi sul sito ufficiale

I Guns N’ Roses dei tempi d’oro, quelli di Appetite For Destruction sono finalmente pronti ad infiammare insieme il palcoscenico? Dopo le conferme arrivate dai colleghi, amici e nemici, come i Motley Crue e i Velvet Revolver, a sostegno della possibile reunion del 2016 ecco il repentino cambio di programma di Slash. Non solo, sul sito ufficiale dei Guns N’ Roses, in occasione del Black Friday, sono apparsi cimeli storici, che non si vedevano da quando la band si è sciolta.

Da quando Slash ha intrapreso la carriera da solista, diciamo pure che non si è fatto desiderare: non sono mancati tour nel mondo e date italiane. Con lui, il cantante degli Alter Bridge, Myles Kennedy, con il quale ha avviato un intenso rapporto musicale. L’ex chitarrista dei Guns N’ Roses, con Myles Kennedy e i Conspirators, infatti, è al lavoro sul nuovo album, che dovrebbe uscire ad aprile. Se la pubblicazione dell’album è stata confermata, Slash ha fatto sapere che non ci sarà alcun tour con loro nel 2016. Dietro al cambio di programma, si nasconde l’impegno preso con i Guns N’ Roses, per far sì che il sogno di molti fan diventi realtà?

Come se non bastasse, sul sito ufficiale dei Guns N’ Roses appare qualcosa che potrebbe essere inteso come un indizio fondamentale: venerdì, anche in Italia, ha preso piede il Black Friday. Durante il giorno nero per lo shopping, anche online, sul sito ufficiale dei Guns N’ Roses sono stati messi a disposizione dei fan cimeli storici, risalenti proprio ai tempi di Appetite For Destruction. Dopo la rottura, non si è mai più visto nulla del genere sul sito ufficiale. L’idea di un’imminente reunion dei Guns N’ Roses, a questo punto, prende sempre più forma.

omicidio pordenone news giosuè ruotolo

Omicidio Pordenone news: Giosuè Ruotolo è stato trasferito

sony

Sony Xperia Z5 inaugura #TheBigMatch UEFA Champions League a Torino: attività ed eventi dal capoluogo piemontese