in

Hacker Yahoo, foto Diletta Leotta, Snowden e Michelle Obama: tutti gli attacchi dell’ultimo periodo

Bisogna ovviamente fare distinzione tra gli attacchi degli hacker che stanno avvenendo negli ultimi giorni. Il caso delle foto osé rubate alla nota showgirl Diletta Leotta è molto diverso da ciò che sta avvenendo negli Stati Uniti con Yahoo, eclatante il furto dell’ID di Michelle Obama. I sistemi di difesa informatica negli Usa sono particolarmente sotto attacco in questo periodo. Gli hacker sono riusciti a penetrare i dati riservati di Yahoo ed hanno trafugato ben 500 milioni di indirizzi mail. Un numero pazzesco che si associa ad un aumento considerevole dell’attività verso aziende ed enti statunitensi.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMNI SEMPRE AGGIORNATO

La ragione di questi attacchi reiterati? Probabilmente la causa sta nell’avvicinamento alle elezioni Presidenziali Usa 2016. La Russia sembra essere quindi il terzo incomodo tra Trump e Clinton. Secondo quanto affermano fonti autorevoli, dietro a quest’ultimo scandalo ci sono infatti le impronte degli hacker russi. Già da qualche mese Mosca entra sul suolo informatico americano senza nessun tipo di remore, vedere il caso delle Mail di Hillary Clinton per credere. Dalla guerra fredda alla guerra informatica. Ed è qui la grande differenza tra ciò che è avvenuto a Diletta Leotta, con l’attacco di hacker sull’iCloud, e ciò che sta avvenendo oltreoceano.

L’unica certezza in questa bagarre tra hacker e sistemi di difesa è la necessità di prendere atto che quello che stiamo vivendo durante queste settimane è destinato ad essere sempre più realtà. Gli ultimi mesi vissuti dagli esperti dei sistemi informatici degli Usa sono stati infatti particolarmente duri. Trump sembra aver cavalcato l’incertezza derivante dalla mancata difesa. Intanto arriva il monito anche da un ex hacker famoso. Edward Snowden ha diffuso un messaggio particolarmente inquietante, nel mirino l’App di Google Allo. Stando a quanto riferisce la “spia”, il nuovo sistema che mette in contatto il mondo delle chat con quello degli assistenti virtuali viola la privacy degli utenti.

Photo Credits Pixabay

The Rolling Stones in Cuba – Havana Moon, oggi al cinema lo storico concerto della band britannica

Terremoto oggi in Calabria: scossa magnitudo 3.2 in provincia di Vibo Valentia