in

Hai voluto la bici, e adesso lavora! Bike messenger, economia ecosostenibile

Inventarsi nuovi lavori, un po’ a causa della disoccupazione, un po’ per la passione e l’inventiva che contraddistingue le menti. Un nuovo mestiere per impigare studenti, disoccupati e chiunque abbia voglia di pedalare per fare le consegne postali a basso impatto ambientale. Un lavoro assolutamente vantaggioso per l’ambiente, il mittente e il gruppo di bike messanger. I cavalli riposano e a muoversi, oggi, sono le biciclette!

bici bike messenger pioggia

Economia sostenibile, lavoro ecosostenibile e buon guadagno per tutti. Le consegne arrivano più velocemente a destinazione rispetto ai mezzi a motore per il semplice fatto che, a differenza di “forza motrice”, le bici vanno ovunque, in ogni zona della città, senza guardare in faccia ZTL e parcheggi! In Italia  la presenza di agenzie di bike messenger è presente in molte città, da Milano (prima culla del movimento) a Roma, Torino passando per Genova  e arrivando a Catania. Pianura o montagna non frenano i lavoratori ecosostenibili. Ovunque sia necessario i ciclisti salgono in sella ed arrivano puntuali con la consegna.

Le biciclette possono essere di diversi modelli, classiche o a scatto fisso, ovviamente con sacche ai lati e cestoni sulla ruota anteriore o posteriore, ed ancora cargo bike. La ruota anteriore del modello “Bullit” è lontanissima dal manubrio, con un grosso contenitore di alluminio postovi sopra. I trasporti avvengono non solo per documenti, ma anche alimenti in consegna per negozi o aziende che seguono la filosofia del basso impatto. Inoltre è possibile chiamare i nuovi “pony express” anche per consegne insolite: chiavi di casa dimenticate, fiori alla fidanzata, libri e commissioni quotidiane. Un’offerta ed un’ attenzione superiore a quella dei corrieri a motore contando che il servizio è più economico. Lavorano in tutte le stagioni con la neve o con l’afa, pedalano per ogni consegna e a vantaggio dell’ambiente.

photo credit: Nordmännchen via photopin cc | acme08 via photopin

Seguici sul nostro canale Telegram

ragazzi campo natura

Natura ed avventura, un’estate tutta per i ragazzi!

Connessione e smartphone, connubio perfetto per gli elettrodomestici