in ,

Halloween 2014: la tuta anti-ebola è il costume più venduto dell’anno, critiche dal web

L’ultima macabra tendenza per la notte degli spiriti del 31 ottobre arriva dalla patria della festa, gli States, ed è il costume tuta-antiebola. Secondo il New York Post, è questa la maschera più trendy per Halloween 2014, lo confermano i dati delle vendite che hanno registrato come il costume da “ebola” sia stato fino ad ora il più venduto di tutti. Niente più streghe, o morti viventi, dunque, la paura ha le sembianze di un medico, un volontario, un paziente o zombie, in preda alla malattia.

travestimento ebola Halloween 2014

Divertente la copertina del quotidiano che, scherzosamente, titola sostituendo alla parola trick (scherzetto), dal celebre motto di Halloween trick or track?” ( “dolcetto o scherzetto”), la parola “sick” che significa malato. In molti hanno criticato sul web questo titolo, giudicandolo poco etico. In effetti, il fatto che il costume più venduto dell’anno abbia a che fare con un’epidemia che sta mietendo sempre più vittime, testimonia che, ad ora, senza dubbio, l’ebola fa più paura di qualsivolglia spettro o vampiro che sia.

Il giornale ha risposto alle critiche dicendo che: “È un travestimento poco divertente, ma inevitabile, […] fa sì che le persone rimangano fuori dalla situazione, rispetto alla quale noi non immaginino la sofferenza umana che vi sta dietro “. Ma il “Centro per la pace ed educazione”, non ci sta, e reputa il costume molesto. “Se lo indossi non significa necessariamente che sei una cattiva persona, ma contribuisci a distogliere chi ti vede e ti sta accanto in quel momento da quello che rappresenta davvero l’ebola. È questo il problema”, ha commentato duramente la direttrice Kathryn Getek Soltis in un’intervista al Time. Per parte sua, Jonathan Weeks, chief executive di “BrandsOnSale”, l’ azienda che ha messo in commercio il travestimento, venduto ad 80 dollari circa,  ha fatto sapere di voler rimanere fuori dalla polemica.

 

turchia svolta aiuti curdi kobane

USA e Turchia: aiuto ai curdi per raggiungere Kobane

Ultime notizie calciomercato Napoli: duello con l’Arsenal per Van Dijk