in

Halloween 2015: ecco 5 paesi delle streghe da riscoprire in Italia

Halloween 2015 è ormai alle porte così come l’organizzazione della serata del 31 ottobre. Tra idee su come festeggiare e su quale maschera indossare per rendere la notte ancora più terrificante, sarà interessante sapere qualche dettaglio sulle origini di questa festa e di alcune zone italiane dove si potrà respirare un’aria misteriosa. Ecco 5 paesi delle streghe da riscoprire in Italia.

Triora in provincia di Imperia, è il paese delle streghe per eccellenza. Si dice che durante il periodo medievale fosse abitato da moltissime streghe, tutte processate e condannate durante il periodo dell’Inquisizione. Questo piccolo borgo medievale racconta una storia suggestiva e unica in ogni suo angolo, in ogni suo edificio come la Cabotina, il casolare dove vivevano le streghe, il Castello, il Ponte di Loreto. Trascorrere qui la notte di Halloween sarà un’esperienza da non dimenticare.

SCOPRI TUTTE LE IDEE PER HALLOWEEN SU URBAN VIAGGI

Villacidro, in provincia di Medio Campidano, è un paese noto per essere stato abitato da streghe che la leggenda narra andassero in giro con lunghe gonne nere sotto le quali nascondevano le code. In dialetto sardo venivano chiamate Is cogas. Secondo voci di paese queste si trasformavano in animali e in oggetti, a seconda di quello che serviva di più. Si potranno cercare le orme delle streghe visitando la Chiesa di San Sisinnio, santo protettore contro il diavolo e le streghe, il lavatoio pubblico, la miniera dismessa di Canale Serci.

– In Abruzzo sembra che le streghe fossero a Castel Del Monte, in provincia dell’Aquila dove ancora oggi, ogni 17 agosto, si festeggia la notte delle streghe, una ricorrenza molto sentita dai cittadini che ripercorre il noto rito dei sette archi che le donne mettevano in atto per allontanare i malefici delle streghe. Da visitare in questo paese abruzzese c’è sicuramente il suo centro storico medievale, le sue case torri, la Chiesa di Santa Caterina risalente al XVIII secolo.

– Sembra che la definizione del Monte Fenera, in provincia di Savona, sia monte delle fate e delle streghe per la sua conformazione e per i suoi boschi che bene si prestano a storie misteriose. Si narra che durante il medioevo le streghe fossero presenti in gran numero in queste zone. Halloween sarà un’ottima occasione per scoprire luoghi segreti come il Parco naturale del Monte Fenera e i suoi paesi ricchi di storie da raccontare tra i quali Vassallo.

– La leggenda delle streghe di Benevento è famosa almeno dal XIII secolo, quando si diffuse in tutta l’Europa. Qui secondo molte voci si sarebbero riunite le streghe italiane che organizzavano a Benevento riunioni di stregoneria. La loro persecuzione si dice che sia iniziata con San Bernardino da Siena che predicò contro di loro nel XV secolo. A Benevento si potranno visitare la Chiesa di Santa Sofia, l’Arco di Traiano edificato tra il 114 e il 117, il Teatro Romano del 126.

Se avete in mente di visitare uno di questi paesi per Halloween 2015 potrete scegliere una delle offerte degli alloggi low cost tra tutte quelle presenti.

Curiosi di scoprire altre proposte per festeggiare Halloween 2015? Basterà dare un’occhiata ai consigli di Urban Viaggi!

cambio ora ottobre 2015

Cambio ora solare ottobre 2015: stanchezza depressione e malinconia, ecco i rimedi

Bayer Leverkusen Roma

Bayer Leverkusen Roma: ora diretta tv, streaming gratis Champions League