in

Halloween: ecco le vere origini, dalla rapa alla zucca

Eccoci, Halloween è arrivato e, come ogni anno, si formano due schieramenti opposti: da una parte chi non vede l’ora di festeggiare, dall’altra chi si dissocia in modo netto dichiarando che non fa parte della nostra cultura, bensì di quella americana. Ma in tutto questo c’è un grande errore: Halloween ha le sue radici proprio nella tradizione europea!

E’ proprio così: si tratta di una festività anglosassone che prende le sue origini da una ricorrenza celtica. La parola stessa deriva infatti da All-Hallows-Eve, ovvero la notte prima di Ognissanti.
E la zucca? La zucca è arrivata dopo. Prima di lei la protagonista di Halloween era la rapa che, in Irlanda e Scozia, veniva lavorata per creare delle lanterne per ricordare tutte quella anime rimaste in Purgatorio.
In Nord America però gli immigrati iniziarano ad utilizzare la zucca, presente in quantità abbondanti e la cui lavorazione è decisamente più agevole.

E non finisce qui. Molte tradizioni pugliesi, calabresi e sarde richiamano inequivocabilmente la festa di Halloween.
Festeggiate pure, quindi. Halloween è una festa per tutti! Gli americani l’hanno resa sicuramente più spettacolare, più scenografica ma le radici sono molto più vicine a noi di quel che pensiamo!

Fotografia di Pier Luigi Balzarini

 

lucca comics 2014 programma foto

Lucca Comics 2014: programma carico d’incontri e scontri (FOTO)

Nuzzi a Quarto Grado

Elena Ceste ultime notizie sulla sua morte a Quarto Grado