in ,

Harry Potter: Animali Fantastici e Dove Trovarli rivelerebbe il mistero di Ariana Silente

Il prequel /spin-off della saga di Harry Potter, Animali Fantastici e Dove Trovarli, ha riservato agli appassionati delle avventure del maghetto inglese una sorprende rivelazione. Seppure, Animali Fantastici e Dove Trovarli, in proiezione nelle sale cinematografiche italiane, può essere visto anche da chi non ha mai letto i libri di Harry Potter scritti da J.K Rowling, solo i fan più accorti hanno potuto ricordarsi delle parole di Aberforth.

Nello spin-off Animali Fantastici e Dove Trovarli, probabilmente è stata rivelata la vera natura di Ariana Silente, che era stata descritta dal fratello Aberforth nel lontano 2008: “L’hanno distrutta: non si è mai più ripresa. Non voleva usare la magia, ma non poteva sbarazzarsene, si è come rigirata dentro di lei e l’ha fatta impazzire, esplodeva quando lei non riusciva a dominarla, e a volte era strana, pericolosa”.

Grazie alla rappresentazione fatta dall’Obscuriale, creatura fantastica che controlla m corpo di Credence, ora, dopo l’uscita del film Animali Fantastici e Dove Trovarli, i fan conoscitori della famosa saga hanno potuto ipotizzare che Grindelwald, conoscendo il tenebroso potere dell’Obscurius, approfondì il rapporto con Albus, non solo per intraprendere la ricerca dei Doni della Morte, ma anche e soprattutto perché sospettava che Ariana potesse essere un’Obscuriale. Sfortunatamente Ariana fu vittima della battaglia tra Albus e Grindelwald, nei modi che descrive Aberforth, perciò la sua natura non è mai stata spiegata a fondo dall’autrice. J.K Rowling ha inserito questi collegamenti casualmente? Lo scopriremo nei prossimi film.

Spionaggio personaggi famosi spie durante la guerrra

Spionaggio e Vip: da Elvis a Houdinì, vita segreta dei personaggi famosi durante la guerra

Capodanno 2017: i concerti in Europa da non perdere