in

Harry Potter ritorna da adulto sul web: ha 34 anni e una nuova cicatrice

La storia di Harry Potter, il maghetto più famoso del mondo nato dalla penna di J.K Rowling, non è mai finita. A distanza di anni dall’ultimo capitolo della saga “Harry Potter e i doni della morte”, la scrittrice J.K Rowling è infatti tornata a raccontarne la storia, stavolta però proiettando le avventure del mago nel futuro. 34 anni, qualche capello bianco e una nuova cicatrice: è questo l’identikit del maturo Harry Potter, diventato un Auror proprio come i fans si sarebbero aspettati…

harry potter j.k.rowling

K.K Rowling ha oggi pubblicato sul sito Pottermore.com un lungo racconto, di circa 1500 parole, con il quale ha descritto Harry Potter e gli indimenticati personaggi dei suoi romanzi in veste di adulti. Il maghetto è diventato un “Auror”, un cacciatore di maghi malvagi, ma non ha mai abbandonato i suoi tipici occhialini tondi e neppure i vecchi amici di sempre. Nell’inedito racconto Harry si riunisce, infatti, ad Hermione e a Ron, quest’ultimo in procinto di diventare calvo, durante la finale della coppa del mondo di Quidditch.

Il racconto su Harry Potter adulto è stato strutturato dalla Rowling come un articolo di giornale, scritto da Rita Skeeter, giornalista di gossip dell’immaginaria “Gazzetta del profeta” spesso citata nei libri. Nella descrizione del famoso maghetto tanti i particolari descritti, come la misteriosa nuova cicatrice che Harry presenta sulla guancia. Cosa ne è stato di Ron ed Hermione? Il primo gestisce ora l’Emporio di Scherzi Weasleys insieme al fratello, mentre la brillante Hermione, madre di due figli, ha fatto carriera al Ministero della magia.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

ricette dolci torta al cappuccino

Ricette dolci, la torta all’albicocca di “Torte d’autore”

cibi adatti

Dieta alcalina: come funziona