in ,

H&M, la prima modella musulmana con il velo per la campagna pubblicitaria del brand

Mariah è musulmana, abita a Londra ed è la prima modella con il velo a posare per una campagna pubblicitaria di H&M. Su Instagram il suo profilo ha già fatto il botto, con più di 4000 seguaci e tantissimi commenti di stima e affetto, ed è qui che la giovane pubblica le foto che la ritraggono con il velo avvolto sulla testa e un rossetto accesso di colore rosso. Mariah ha deciso di mostrarsi in tutta la sua naturalezza, mantenendo comunque un doveroso rispetto nei confronti della sua religione.

Dopo aver chiesto il permesso ai genitori, ha posato per la campagna pubblicitaria “Close The Loop“, lanciata dal brand per il riciclaggio dei vestiti. Nello spot appare anche un pugile con protesi alla gamba, un’anziana e un ragazzo in minigonna. L’idea di H&M è stata quella di uscire fuori dagli schemi, scardinando idee e preconcetti assolutamente falsi e cercando di comunicare l’importanza della libertà stilistica di ciascun individuo.

«Si pensa sempre che le donne che indossano il hijab vengano ignorate quando si tratta di moda… Quindi è sorprendente che un marchio grande abbia riconosciuto che noi indossiamo il hijab», ha detto Mariah in un’intervista. Durante il servizio fotografico Mariah ha utilizzato un camerino a parte e ha lavorato insieme a un team di sole donne.

Foto Instagram

supereroi e psicologia

Supereroi e psicologia: le personalità degli eroi dietro le maschere

influenza 2015

Raffreddore rimedi e cause: la parola alla scienza