in

Home- Restaurant: ecco tutto ciò che c’è da sapere per aprirne uno in casa propria

Una buona idea per integrare il proprio reddito in questi tempi grami può essere quella di aprire un ristorante casalingo. Sta crescendo un nuovo business: quello degli Home-Restaurant, come suggerisce il termine, dei veri ristoranti aperti nella propria casa in cui può trovare spazio la creatività e fantasia nell’arte culinari di ciascuno. Con questa formula si organizzano degli incontri conviviali aperti sia agli amici che agli estranei, in cui i viaggiatori curiosi potranno scoprire gusti e abitudini culinarie delle cucine casalinghe nelle città che li ospitano, naturalmente con una congrua contribuzione alla spesa.

Il privilegio dei ristoranti casalinghi non è solo quello di risparmiare rispetto ai ristoranti tradizionali, ma è anche l’opportunità di stare in famiglia, respirando un bel clima. Svolgendosi tutto le mura domestiche non si richiede né una grande spesa né tante complicazioni burocratiche. Servono una casa spaziosa e tanta creatività e passione nell’arte della cucina oltre a una buona capacità di accoglienza per offrire agli ospiti un’aria familiare e nei piatti serviti le tipicità della località visitata.

Il fenomeno in espansione è sbarcato anche sul web dove esistono tante piattaforme dedicate, attraverso le quali si può effettuare la prenotazione e partecipare alla spesa. Se qualcuno ci vuole provare può rallegrarsi del fatto che la pratica degli Home-Restaurant generalmente non è classificata come attività commerciale, non serve autorizzazione sanitaria, anche se è meglio dotarsi di un’attestazione sulla sicurezza alimentare. Non è necessaria la partita Iva potendo svolgere attività lavorativa occasionale fino ad un massimo lordo annuo di 5.000 euro. In caso di superamenti di questa soglia dotandosi di partita Iva per un reddito che non superi i 30.000 euro annui si usufruisce del regime fiscale agevolato dei minimi

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Playa Desnuda Isola dei Famosi

Isola dei Famosi 2015: Alessia Marcuzzi svela la ‘Playa Desnuda’

Carnevale di Sciacca con la maschera di Peppe Nappa

Carnevale 2015 Sciacca, il più antico della Sicilia: programma, eventi, date