in

I 10 paesi più felici al mondo: quali sono e perché visitarli

Come si misura la felicità? Una bella domanda, alla quale molti non saprebbero rispondere, consideratao che da una parte all’altra del mondo si è ancora nella famosa fase della “ricerca della felicità“. Eppure, con il World Happiness Report, la felicità è qualcosa di concreto che caratterizza, dove più, dove meno, gli stati nel mondo. La ricerca, che lascia scoprire quali sono i 10 paesi più felici del mondo, è stata condotta per il Sustainable Development Solutions Network dell’ONU. 

1) Svizzera: al primo posto, i cantoni svizzeri, con la neve delle Alpi e le città pittoresche che si alternano ad una natura mozzafiato.

2) Islanda: sembra proprio che il freddo faccia bene al cuore, perché tra lo scintillio dei ghiaccio e il vento che sfiora la pelle, l’Islanda è il secondo paese più felice del mondo.

3) Danimarca: siamo ancora in Europa, tra il fascino dell’antico e le città più moderne come Copenaghen, gioiello felice della penisola scandinava.

4) Norvegia: la felicità ha i colori dell’aurora boreale, in una terra famosa per i paesaggi mozzafiato, gli spettacoli offerti dalla natura e una cultura interessante.

5) Canada: si cambia continente, ma i paesaggi innevati, i colori dell’autunno, i giochi di luce e i ghiacci rimangono una costante.

6) Finlandia: si torna in Europa e, ancora una volta, la penisola scandinava è la protagonista.

8) Olanda: i canali, i tulipani, i mulini, la cordialità, la vivacità e uno stile di vita sereno, non è forse questa la felicità?

9) Svezia: con la terra svedese, si può dire che nella penisola scandinava la felicità regna sovrana tra colori e paesaggi sorprendentemente belli.

10) Nuova Zelanda: oltreoceano, una meta tanto ambita quanto distante da noi, rientra tra i primi 10 paesi più felici del mondo. 

Image credit: Elena_Suvorova/Shutterstock – Canada

Flavio Conceicao

Flavio Conceicao truffa Monica Martìn Luque: ma non è lui

strage bruxelles news

Stragi di Bruxelles ultime notizie: identificati i 2 kamikaze, caccia all’uomo col cappello