in

I bambini crescono meglio se ascoltano favole e storie

Gli esperti dell’American Academy of Pediatrics (APP) sottolineano quanto sia importante, per lo sviluppo delle capacità cognitive e relazionali dei bambini, leggere a voce alta le storie. I genitori, considerato che un bambino ha una capacità di attenzione limitata, dovrebbero trovare delle storie adatte all’età del bimbo che possano coinvolgerlo. Per mantenere viva la sua attenzione dovrebbero usare tecniche come la mimica e cambiare spesso il tono alla lettura indicando le figure e ponendo domande ai bambini senza aspettarsi risposte superiori alle loro possibilità.crescita bambini importanti fiabe

I bambini, che sentono le storie raccontate dai genitori, non solo saranno più propensi all’ascolto e capiranno meglio i nessi logici ma, considerato che nei primi anni di vita le capacità di apprendimento sono parecchio elevate, svilupperanno capacità immaginative e proprietà di linguaggio. Con il passare degli anni saranno più inclini ad affrontare le letture e instaureranno un rapporto diverso con i genitori. Le capacità di lettura, secondo gli esperti, influirebbero nel futuro del bambino che potrebbe riuscire a conseguire facilmente il diploma e avere successo in ambito lavorativo.

Perri Klass, fra gli autori delle raccomandazioni dell’APP, spiega: “Le conoscenze attuali portano a spingere i genitori a costruire interazioni con i loro figli nella vita di tutti i giorni. Ciò permette di creare un relazione culturale che promuove lo sviluppo precoce del cervello, l’alfabetizzazione precoce, lo sviluppo del linguaggio. Un genitore non dovrebbe leggere a un bambino una storia lunga o aspettarsi che un bambino piccolo lo ascolti attentamente. Un genitore non deve pensare che il bambino non saprà leggere se perde interesse.” 

progetto imprenditoria giovanile Bologna

Imprenditoria giovanile e coworking nelle Serre dei Giardini Margherita di Bologna

concerto Bologna e Milano Unaltrofestival 2014

Unaltrofestival 2014: concerti a Milano e Bologna il 14 e il 15 luglio