in ,

I-Days Festival 2016 line-up e biglietti: grande musica con Sigur Ros, Suede e Biffy Clyro

Prenderà forma nella splendida cornice del Parco di Monza, il più grande parco urbano di Italia, la dodicesima edizione dell’I-Days Festival con tre giorni di assoluta festa a base musicale: da venerdì 8 luglio fino a domenica 10, infatti, all’Autodromo Nazionale di Monza si alterneranno grandissimi nomi della musica internazionale. Saranno tre giorni di assoluto spettacolo con tantissimi fan già pronti a non cambiare location per nessun motivo al mondo: i biglietti, in vendita già da febbraio, stanno andando letteralmente a ruba e tra le modalità di acquisto preferite si segnala proprio l’abbonamento; si parte da un minimo di  50€ per due soli ingressi, a un massimo di 70€ per poter assistere alle tre date del I-Days Festival 2016. I tagliandi, acquistabili su Ticketone, sono ancora disponibili anche per le singole giornate: i prezzi dei biglietti interi variano da 23€ (giorno 8 luglio, ndr.) a un massimo di 35€ per la tappa del giorno successivo.

SCOPRI TUTTI I CONCERTI IN PROGRAMMA IN ITALIA

Ma chi saranno gli ospiti del I-Days Festival 2016? Si parte giorno 8 luglio con Paul Kalkbrenner che darà spettacolo con il suo dancefloor in un lungo dj set: sul palco dell’Autodromo di Monza, inoltre, si alterneranno i Bloc Party, Jake Bugg, Michel Bravi, Jasmine Thompson e i The Sherlocks. Meno ricco il menù del 9 luglio per quanto concerne la quantità di nomi presenti: a partire dalle ore 18:30, infatti, l’I-Days Festival 2016 darà spazio ai Sigur Ros, una delle band più amate del panorama musicale islandese, celebri per il loro sound sperimentale; subito dopo toccherà agli Stereophonics che faranno ballare l’Autrodomo di Monza con i loro brani più celebri come “Maybe Tomorrow” e “Have A Nice Day”.

METTI MI PIACE A URBANSPETTACOLO PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MONDO DELLA MUSICA

Per quanto riguarda la seconda giornata dell’I-Days Festival 2016, inoltre, ci sarà spazio anche per la giovanissima Lapsley: si tratta di una cantautrice, classe 1996, diventata celebre grazie al suo timbro vocale e nominata, recentemente, come Miglior Astista Emergente agli “Nme Award”. Infine, domenica 10 luglio grande spettacolo all’Autodromo di Monza con gli scozzesi dei Biffy Cliro, gruppo musicale alternative rock scozzese che presenteranno “Ellipsis”, il lor ultimo lavoro discografico; inoltre, spazio ai Suede, tra i fondatori del britpop: la band britannica, riunitasi nel 2010 dopo lo scioglimento del 2003, porterà sul palco di Monza l’album “Night Thoughts”, pubblicato nel gennaio 2016. La dodicesima edizione dell’I-Days Festival si chiuderà con la performance dei “Public Access T.V.”, giovanissima band fondatasi nel 2014 a New York.

Anticipazioni Temptation Island 3: ecco la seconda coppia, sono amici di Ludovica e Fabio

Usa sparatoria ristorante

Concorso Polizia Municipale Napoli 2016: bando a Bacoli, requisiti e scadenze