in

I genitori difendono il patrimonio genetico di famiglia

Se il ragazzo che vostra figlia ha portato a casa non ispira fiducia o la ragazza di vostro figlio non vi sembra una perfetta donna di casa, non è colpa vostra né loro, ma è una questione di “preservare i geni” della famiglia.

Ad evidenziarlo, una recente ricerca condotta in collaborazione tra l’Università di Bristol (Inghilterra) e l’Università di Groningen (Paesi Bassi) i cui risultati sono stati pubblicati anche sulla rivista “Evolution and human behaviour“. In particolare, sono stati indagati i meccanismi biologici che controllano alcuni comportamenti cosiddetti “protettivi” genitoriali nei confronti della propria prole. Tra i vari studi compiuti, i ricercatori sono riusciti  a dimostrare che l’atteggiamento fortemente valutativo e selettivo dei genitori, nei confronti dei partner dei propri figli, è legato al desiderio di vedere il patrimonio genetico familiare trasmesso ai propri figli, affidato nelle mani di persone ritenute idonee ad assicurare una migliore evoluzione.

coppia felice con cuore

Questo atteggiamento coinvolge tutti i figli, indistintamente, e tutti i loro partner (sia che si tratti di avventure estive o di relazioni impegnate). La scelta, quindi di un avvocato piuttosto che di un artista di strada, pur essendo legata ad una posizione sociale, trova radici più profonde: l’avvocato affermato, istintivamente, sembra assicurare più stabilità e certezza di futuro a livello di continuazione della specie (in questo caso familiare).

Un altro aspetto curioso di questa ricerca è che, sempre per gli stessi motivi, i genitori tendono ad essere più legati emotivamente e materialmente a quei figli che sono stati meno fortunati nella scelta del partner, perché ritenuto inferiore dal punto di vista culturale o di condizione sociale.

Insomma, una vera e propria selezione naturale per preservare la specie della “famiglia Rossi”!

Seguici sul nostro canale Telegram

George Clooney

George Clooney si vedrebbe con la sua ex, una modella croata

Statistiche Champions League: Giggs giocatore con più presenze