in

I Prossimi Film di Tom Cruise, Tutti all’insegna della SCI-FI

Dopo aver sbancato i botteghini con Oblivion (1 milione e mezzo di euro) Tom Cruise non si ferma e prende gusto a cimentarsi con i film di fantascienza.
Dopo La guerra dei mondi e l’ultimo Oblivion il divo di Top Gun è impegnato in diversi progetti attinenti alla SCI-FI.
Infatti è stato coinvolto per recitare in Yukikaze, tratto da una serie di romanzi di Chohei Kambayashi, uno dei nomi sacri della fantascienza cyberpunk giapponese, vincitore di ben sette premi Seiun (il premio consegnato in Giappone per le migliori opere fantasy e di SCI-FI).

Yukikaze si svolge su una Terra che è stata attaccato da una forza aliena misteriosa chiamata JAM. Arrivati sul nostro pianeta grazie ad ​​un passaggio iper-dimensionale apertosi all’improvviso sopra l’Antartide, l’umanità riuscì a ricacciarli indietro fino al loro pianeta ma senza debellare del tutto la minaccia.
Allo scopo è stata allestita una squadra speciale chiamata FAF che dovrà raggiungere il pianeta nemico Fairy per impedire ai minacciosi alieni di tornare una volta per tutte.
Tom Cruise è Rei Fukai, pilota della FAF a bordo del FFR-31 Super Sylph, nome in codice: Yukikaze, un aereo da guerra intelligente che ha lo scopo di raccogliere informazioni sul nemico a ogni costo.

Non basta? Nel 2014 vedremo il poliedrico Tom anche nel film All you need is kill, sceneggiato da Roberto Orci (Star Trek Into the darkness, Transformers 2, Mission impossible III), D.W. Harper, Joby Harold, Alex Kurtzman e con la regia di Doug Liman (Mr. e Mrs. Smith, The Bourne Identity).
La trama è molto avvincente: grazie alla scoperta della resurrezione, i soldati vengono fatti resuscitare continuamente per continuare a combattere contro un’invasore alieno che sembra impossibile da fermare. Almeno per ora.

In attesa dei primi trailer, qui puoi vedere il primo episodio della serie animata che anni fa è stata tratta dal romanzo di Kambayashi.

Written by Federico Elboni

Laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Pisa, appassionato di tecnologia (del mondo Apple in particolare), letteratura, psicologia e fotografia, amante del cinema e operatore cinematografico da anni, prima dell'avvento del digitale.
Su Urban Post si occupa di Cinema.
Lavora come project e content manager.

Voglia di dolce: ecco come soddisfarla con poche calorie

Cecina, facevano l’amore nel Confessionale del Duomo: arrestati