in

I veri fan della tecnologia? Le donne over 45

Chi ha sempre pensato che le persone più “dipendenti” dalla tecnologia fossero i giovani tra i 18 e i 24 anni dovrà ricredersi: sono infatti le donne over 45 quelle che più fanno uso dei servizi tecnologici, ma non solo: si dimostrano, addirittura, insoddisfatte circa l’uso degli stessi, ammettendo che, a parer loro, la tecnologia non è usata e sfruttata pienamente.

tecnologia

I giovani, dal canto loro, hanno un’idea sorprendente: “La tecnologia è “troppo presente” nella vita di tutti i giorni“. Chi l’avrebbe mai detto? Le donne ultraquarantenni ammettono, inoltre, che le “possibilità digitali” non siano sfruttate al massimo, e andrebbero incrementate nel quotidiano.
6 giovani su 10 (un buonissimo numero, quindi) sono convinti che le persone si affidino troppo alla tecnologia, mentre l’86% di loro è convinto che l’innovazione tecnologica renda, comunque, la vita migliore e addirittura quasi il 60% che aiuti i rapporti personali, oltre a non nascondere i possibili miglioramenti nel campo dell’istruzione, della sanità e dei trasporti.

Tutto quello che la tecnologia mette a disposizione al giorno d’oggi, è bene ammetterlo, rende (forse utilizzare il termine “migliore” risulta eccessivo) la quotidianità più “comoda“, più “a portata di mano” anche se questo sondaggio è abbastanza sorprendente. Le mamme che educano e stimolano i propri figli all’uso della tecnologia, e non il contrario: chi l’avrebbe mai detto…

Seguici sul nostro canale Telegram

Stevan Jovetic

Calciomercato: tra Jovetic e Manchester City idillio finito (Video)

ninos incomodos

I “bambini scomodi” del Messico: il video che fa riflettere (Video)