in ,

I video e le foto dell’alluvione in Sardegna del 18 novembre: 16 morti

Un cataclisma di proporzioni gigantesche: la Sardegna conta 18 morti, un numero imprecisato di dispersi e migliaia di case distrutte, per il passaggio di una forte perturbazione, un “ciclone” come l’ha ribattezzato qualcuno, che ha rovesciato tonnellate d’acqua per oltre 20 ore, con accumuli superiori ai 300 mm in molte zone della regione, da Olbia a Oristano, dalla Gallura al Sassarese ed al Nuorese. A Olbia la situazioni più drammatica, si contano 9 morti, mentre nel resto della regione sono decine le strade interrotte, i ponti crollati e migliaia le abitazioni invase dall’acqua. 4 morti anche ad Arzachena, la seconda città più colpita della regione.

olbia alluvione

Qui di seguito alcuni video relativi alla giornata di ieri, che testimoniano la furia del maltempo quando ancora non erano ben chiare le proporzioni del disastro che si stava realizzando: si tratta quasi in tutti i casi di filmati amatoriali caricati su YouReporter, il sito di giornalismo partecipativo che in casi come questi offre spazio alle testimonianze live.

Alluvione Olbia 18 Novembre

Le immagini video di Olbia completamente sommersa dall’acqua, ieri, 18 Novembre 2013.

Da Palau a Bitti, passando per Olbia: le drammatiche sequenze dell’alluvione in Sardegna.

Altre immagini da Olbia completamente allagata.

Immagini da Olbia (Videolina.it):

Gli aggiornamenti in diretta de La Nuova Sardegna (clicca QUI).

(foto di apertura: YouReporter.it)

Seguici sul nostro canale Telegram

Stasera in diretta Tv: Avatar, Ballarò e Le Iene Show

Alexis Sanchez

Mercato estero, Manchester United: pronta l’offerta per il blaugrana Sanchez