in

Ian Somerhalder Twitter, shock: “Presto sarei stato a Bruxelles”

Uno dei protagonisti più amati della serie tv di Julie Plec, The Vampire Diaries, ha espresso il suo cordoglio nei confronti della popolazione belga, distrutta dagli attentati che hanno colpito il cuore d’Europa. Ian Somerhalder ha rivelato che presto sarebbe stato in Europa, proprio a Bruxelles, con un breve ma importante post sul proprio profilo Twitter.

“Presto sarei stato in quella meravigliosa città che è Bruxelles” conferma Ian Somerhalder su Twitter. “Il mio cuore è con voi”, prosegue l’attore di The Vampire Diaries. Infine, Ian Somerhalder conclude con due parole che esprimono al meglio quello che è il pensiero di chiunque, in questo esatto istante, mentre a Bruxelles la situazione è ancora critica: “Così terribile”.

Ian Somerhalder non ha specificato per quale ragione avrebbe raggiunto a breve Bruxelles ma, con tutta probabilità si tratta di lavoro. L’attore di The Vampire Diaries, infatti, è solito viaggiare e non è affatto la prima volta che viene in Europa. A giugno, inoltre, sarà anche in Italia.

Attentati Bruxelles

Attentati Bruxelles: la solidarietà e il cordoglio dei vip italiani

Volantino Unieuro offerte

Volantino Unieuro Offerte di Pasqua valido dal 21 al 28 marzo 2016: Huawei P8 Lite, Samsung Galaxy, LG G3, Lenovo IdeaPad e