in

IBM Global Entrepreneur alla ricerca di start up innovative

IBM conferma anche quest’anno il suo impegno a sostenere la cultura digitale in Italia. Il primo maggio è il termine per candidarsi al IBM Global Entrepreneur program, il programma aperto a tutte le start up con meno di cinque anni di attività e con progetti  basati su piattaforme software o cloud. Per candidarsi  alla selezione dello SmartCamp, e alla richiesta dei crediti di utilizzo di SoftLayer e Bluemix di IBM, è necessario registrasi sul portale IBM Global Entrepreneur Program for Cloud Startup.  Il programma IBM Global Entrepreneur selezionerà quattro start up finaliste per l’edizione 2015 di SmartCamp, che avrà luogo il 9 giugno a Milano presso Talent Garden.

 

IBM Global Entrepreneur riconosce e supporta tutti coloro che hanno idee innovative e voglia di crescere, fornendo le risorse e gli strumenti necessari per sviluppare progetti incentrati sulle nuove tecnologie e sull’economia dei servizi. L’azienda mette a disposizione risorse per lo sviluppo applicativo attraverso Bluemix, un ecosistema aperto basato sul cloud SoftLayer, grazie al quale è possibile concentrarsi sulla creazione di applicazioni senza la necessità di configurare infrastrutture o installare nuovo software.

Inolte IBM garantisce ai partecipanti al suo programma attività di mentoring e networking, supporto tecnico con esperti del settore, software per test e demo, formazione tecnica e, aspetto fondamentale, la visibilità all’estero. Finora, su scala globale, le start up promosse dall’azienda hanno accumulato più di 95 milioni di dollari di finanziamenti da parte di venture capitalist e angel investor. Molte realtà si sono presentate sul mercato con IBM portando innovazioni per l’assistenza sanitaria, la gestione idrica, la cyber-sicurezza e l’efficienza delle risorse energetiche.

 

mdoa 2015 primavera curvy

Tendenze moda 2015: la classifica dei colori curvy friendly per la primavera estate 2015, ecco come apparire più magre e snelle

moda vip ferilli

Look da vip: Sabrina Ferilli e il casual chic della seconda puntata di “Amici” ispirato alle tendenze primavera 2015