in ,

Ice Bucket Challenge: Branduardi nomina Faletti. La doccia ghiacciata solidale arriva nell’Aldilà

Continua senza sosta a colpi di secchiate d’acqua ghiacciata la campagna di solidarietà che ha spopolato in questa estate 2014, la Ice Bucket Challenge, lanciata dalla ALS Association, un’associazione americana che si occupa di Sla, e che ha lanciato questa iniziativa per richiamare l’attenzione sul tema della raccolta fondi per la ricerca.

Angelo Branduardi

La sfida da accettare è semplice: basta un secchio d’acqua ghiacciata da buttarsi in testa, una telecamera o un cellulare con cui filmare la scena e infine tre nomi a cui passare la palla, per una sfida che sembra non avere fine e che dall’America ha attraversato l’oceano, arrivando fino in Italia e, come ben presto vi racconteremo, è arrivata fino all’Aldilà. A questo proposito, è giusto porre l’accento sulla sfida che una dei più eccentrici cantautori italiani ha lanciato ad un suo collega e grande amico che però ha lasciato questa terra alcune settimane fa. Stiamo parlando di Angelo Branduardi che, dopo la sua secchiata d’acqua ghiacciata, ha pensato bene di omaggiare il suo amico storico, Giorgio Faletti “che là dov’è lo farà più che volentieri”.

L’iniziativa di Branduardi, che ha rimandato la sfida a Faletti fino all’Aldilà, in un estroso omaggio all’amico recentemente scomparso, ha fatto molto discutere gli utenti di Facebook, suscitando commenti indignati contro il cantautore italiano. Il gesto dell’autore de La fiera dell’est non è l’unico ad essere stato messo sotto accusa: questa sorta di beneficenza legata profondamente all’immagine, una solidarietà 2.0, si è tirata addosso – oltre alle secchiate d’acqua gelata – anche tante polemiche tra chi, dall’alto del proprio profilo Twitter o Facebook, ha tuonato note negative chiedendosi se i social network, vera vetrina di questa campagna, non abbiano snaturato l’impegno sociale e l’interesse nei confronti del prossimo.

icebucketchallenge

I numeri della campagna di solidarietà sono però positivi: negli ultimi giorni sono stati raccolte cifre inaspettate, soprattutto oltreoceano dove, in particolare i personaggi del mondo dello spettacolo, sono stati più magnanimi rispetto ai loro colleghi italiani.

 

Dia de los Muertos tema di tatuaggi

Londra esalta i tatuaggi artistici: in mostra i sette più grandi incisori (Challenge fotografico)

Manolas forse al Napoli

Calciomercato Napoli news: Manolas rinforzo ideale per la difesa