in

Ice Bucket Challenge: Luciana Littizzetto non è una tirchia

Per tutta l’estate vip e personalità di tutto il mondo si sono sfidati a suon di secchiate gelate nella Ice Bucket Challenge, il tormentone diventato immediatamente virale in rete nato per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla Sla. Come ben ricordiamo, sono stati molti i personaggi di spicco italiani ad aderire all’iniziativa, dal premier Matteo Renzi alla showgirl Belen Rodriguez: tutti hanno condiviso il video della doccia ghiacciata, nominato altre persone e donato fondi per la ricerca.

in realtà aveva donato 5 mila euro

Nonostante il messaggio positivo dell’iniziativa, le polemiche non sono mancate ed è stata Luciana Littizzetto una tra le più criticate in assoluto. Sembrava infatti che la nuova giudice di Italia’s Got Talent avesse donato appena 100 euro, dato che nel suo filmato sventolava due banconote da 50, invitando i colleghi ad unirsi a lei. Tacciata di taccagneria, è arrivato il riscatto per la conduttrice: Massimo Mauro, Presidente dell’Aisla, ha reso noto in un’intervista al Fatto Quotidiano che la Littizzetto avrebbe donato ben cinquemila euro.

L’Aisla ha inoltre precisato con in Italia sono stati raccolti due milioni e quattrocentomila euro, tutti da destinare alla ricerca: traguardo non indifferente e di sicuro incentivato dal passaparola mediatico che ha avuto l’iniziativa grazie ai social network. Insomma Lucianina, tirata in causa da Fabio Fazio che a sua volta aveva nominato Claudio Bisio e la Gialappa’s Band, non è stata tirchia: rimane solamente un dubbio riguardo il famoso video incriminante.

Ilaria D'amico incinta

Ilaria D’amico incinta? Altre foto rivelano pancino sospetto

non fingere di essere un altro sii te stesso

Non fingere di essere un altro. Sii te stesso. Ecco perché