in ,

Ice Bucket Challenge, secchiata gelata per la Sla: la fanno in 100 a Gallipoli

Continua, tra polemiche e donazioni, il tam tam dei gavettoni gelati in favore della raccolta donazioni per la Sla. A Gallipoli, 100 turisti, ospiti in un camping, si sono lasciati contagiare dall’Ice Bucket Challenge mania, e si sono lasciati andare ad un brivido ghiacciato, sotto le  secchiate gelate. La cifra che sono riusciti a raccogliere e donare all’Aisla ammonta a 2.000 euro.

Ice Bucket Challenge sla di 100 turisti a Gallipoli 28 agosto

E’ stata la direzione della struttura turistica salentina a proporre ed organizzare l’iniziativa. Il bonifico, intestato ad ‘Aisla Onlus’, andrà ad aumentare la cifra già raccolta in queste settimane e destinata a finanziare progetti di ricerca scientifica, formazione e informazione, nonché l’assistenza tout court ai pazienti.

Con questa manifestazione di solidarietà, “i turisti hanno voluto dimostrare che a Gallipoli, anche una vacanza si trasforma in azione di solidarietà, e hanno difeso questa città ospitale dalla brutta immagine che è stata diffusa nei giorni scorsi sul turismo maleducato“, ha spiegato l’amministratore del campeggio .

John Lennon: l’assassino Mark David Chapman si pente e riconosce di essere stato un “idiota”

maria de filippi

Uomini e Donne anticipazioni: prima puntata di settembre dedicata alle coppie